Inter, casting allenatore: Pioli in pole, Suning chiama Marcelino

2016-11-03 11:00:35
Inter, casting allenatore: Pioli in pole, Suning chiama Marcelino
Pubblicato il 3 novembre 2016 alle 11:00:35
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Resta ancora tutto da decifrare il futuro della panchina dell'Inter. A tre giorni dall'esonero di Frank De Boer non è ancora noto il nome dell'effettivo successore con il tecnico della Primavera, Stefano Vecchi che guiderà la squadra nella trasferta di Southampton di Europa League e, con ogni probabilità, nel match casalingo di campionato con il Crotone. La giornata di venerdì potrebbe essere determinante perché ci sarà l'incontro tra Stefano Pioli e i consiglieri di Suning, il figlio del proprietario Jindong (Zhang Steven) e Ren Jun.

La prima scelta, consigliata dal vicepresidente Javier Zanetti e dal direttore sportivo Piero Ausilio, ricade sull'ex coach della Lazio che incarna al meglio il ruolo di normalizzatore necessario per portare avanti un percorso di italianizzazione del club. Ma dalla Cina arrivano indiscrezioni contrastanti: ci sarebbe infatti stato un contatto telefonico tra gli uomini di Suning e Marcelino, ex allenatore di Siviglia e Villarreal fortemente caldeggiato da Kia Joorabchian. E' il maxi agente, diventato ormai consulente della proprietà cinese ad avere maggiori perplessità su Pioli, considerato non adatto al progetto di internazionalizzazione del club. Si sta sempre più raffreddando, infine, la pista che porta a Guus Hiddink.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it