Il Tar sospende la Serie B, 6 gare rinviate in Serie C

2018-09-18 15:58:26
Il Tar sospende la Serie B, 6 gare rinviate in Serie C
Pubblicato il 18 settembre 2018 alle 15:58:26
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport

Non si placa il caos per i ripescaggi in Serie B e, a cascata, le ripercussioni sul campionato di Serie C. Dopo il rinvio di cinque partite della prima giornata, oggi è stato comunicato anche il rinvio di sei gare della prossima (Arezzo-Pro Vercelli, Novara-Albissola e Siena-Pisa del girone A; Fano-Ternana del girone B; Catania-Siracusa e Juve Stabia-Viterbese del girone C). E il campionato di Serie B è stato sospeso dal Tar fino a che la situazione non sarà definita. È questa la principale novità delle ultime ore spiegata ai microfoni di Radio Blu dal presidente del Collegio di Garanzia del Coni Franco Frattini, che lo ha indotto ieri ad annunciare che entro la fine della settimana sarebbero state prese le decisioni definitive e tanto attese sulla formula del campionato cadetto e, di conseguenza, sulle eventuali squadre da ripescare.

 

“Il fatto nuovo - ha spiegato Frattini - è che il Tar del Lazio oltre che sospendere la sentenza ha sospeso il campionato. È chiaro che se noi dovessimo aspettare la data dell'ordinanza collegiale che il Tar ha stabilito al 9 ottobre vuol dire che fino al 9 ottobre non si giocherebbe la serie B, e questo mi sembra impossibile sotto il profilo della passione sportiva di milioni di tifosi. Quindi venerdì 21 settembre il Collegio di garanzia riesaminerà la questione in una composizione completamente nuova. Il Collegio deciderà se la serie B sarà a 22 o 19 squadre. Se si dovesse decidere che la B dovrà essere composta da 22 squadre, lunedì prossimo si deciderà quali saranno le 3 squadre su 6 che dovranno essere ripescate”.

 
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it