Il Milan sbanca Napoli nel segno di Ibra, Inter e Roma ok. Sassuolo secondo

2020-11-22 22:45:37
Il Milan sbanca Napoli nel segno di Ibra, Inter e Roma ok. Sassuolo secondo
Pubblicato il 22 novembre 2020 alle 22:45:37
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Il Milan vince 3-1 a Napoli e si conferma la capolista della Serie A: decisivo, come al solito, Zlatan Ibrahimovic. Vincono Roma e Inter oltre al sorprendente Sassuolo, ora secondo in classifica

Nel segno di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese segna una doppietta contro il Napoli (già a 10 gol in campionato) e regala i tre punti al Milan che sale a quota 20, confermandosi leader della Serie A. Ibra sblocca il match al 20' su assist di Theo Hernandez e raddoppia al 54', Mertens riapre il match al 63' ma il doppio giallo comminato all'ex di turno Bakayoko rende complicato il piano di rimonta del Napoli, diventato poi impossibile visto che, a tempo scaduto, Hauge segna il gol del definitivo 3-1. Nel pomeriggio, invece, solito appuntamento con la pazza Inter: sotto 2-0 a 26' dalla fine (gol di Zaza e rigore di Ansaldi), i nerazzurri ristabiliscono la parità con Sanchez e Lukaku ed è proprio il belga, all'84', a segnare il rigore del 3-2, prima che Lautaro, a tempo scaduto e su assist illuminante di Lukaku, firmi il gol del definitivo 4-2 per la rimonta dei nerazzurri, che possono tirare così un sospiro di sollievo. L'Inter sale al quinto posto ma resta comunque di un punto alle spalle della Juventus e di tre del Sassuolo che, grazie al successo di Verona (2-0, gol di Boga e Berardi), rimane clamorosamente al secondo posto a 18 punti, a -2 dal Milan capolista e con la sfida intrigante con l'Inter nella prossima giornata di campionato.

Da segnalare anche la bella vittoria della Roma di Fonseca contro il Parma: i giallorossi la sbloccano al 28' con la rete di Mayoral e chiudono il discorso prima dell'intervallo grazie alla doppietta dell'armeno Mkhitaryan, autore di 5 gol nelle ultime due partite. Per la Roma si tratta della quarta vittoria nelle ultime cinque e terzo posto alle spalle di Milan e Sassuolo. Il programma, invece, si era aperto con la sorprendente vittoria del Benevento sul campo della Fiorentina: esordio flop per il Prandelli bis perché il gol di Improta regala i tre punti ai giallorossi. Bella vittoria anche del Bologna che espugna il Marassi 2-1 mentre l'Udinese regola alla Dacia Arena il Genoa 1-0.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it