Icardi, sei gol negli ultimi sette tiri in porta

2018-10-30 16:15:00
Icardi, sei gol negli ultimi sette tiri in porta
Pubblicato il 30 ottobre 2018 alle 16:15:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Dopo le prime cinque partite di Serie A, l'intero campionato si chiedeva che fine avesse fatto Mauro Icardi. A secco nei primi 450 minuti, il capitano è uscito alla distanza e, adesso, si è letteralmente preso l'Inter. A stupire sono i numeri recenti dell'attaccante argentino: cinque gol nelle ultime tre partite in campionato ma, soprattutto, una media tra palloni toccati e palloni spedite in rete assolutamente incredibile. Negli ultimi sette tiri in porta di Icardi, sei sono finiti in fondo alle porte avversarie.

Doppiette con SPAL Lazio, con in mezzo la rete al 92esimo del derby contro il Milan. Dopo il rigore alla Fiorentina, arrivato alla sesta giornata, l'ex Sampdoria non si è più fermato: sei degli ultimi sette tiri in porta sono diventati gol. Una percentuale dell'85% che rende il 25enne un attaccante a dir poco letale. A dare una dimostrazione dei suoi numeri è anche un'altra statistica, che vede il capitano dell'Inter al terzo posto, insieme a Gonzalo Higuain, della classifica dei migliori marcatori in attività della Serie A. Al primo posto c'è Fabio Quagliarella 130, secondo Zlatan Ibrahimovic quota 122, con i due argentini a 116. Insomma, attualmente, in Serie A, solo l'attaccante della Samp ha segnato più di Icardi, che ai gol in campionato, 6, ha anche aggiunto i suoi primi in Champions Leaguenelle prime 2 partite con Tottenham Psv, prima di restare a secco nell'unico neo, ma giustificato, dell'ultimo mese e mezzo dell'Inter: la sconfitta con il Barcellona.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it