Hiddink-Chelsea, non sarebbe una sorpresa

2011-02-22 17:53:01
Pubblicato il 22 febbraio 2011 alle 17:53:01
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Guus Hiddink è uno "zingaro" della panchina, spesso lascia un buon ricordo. E' accaduto anche al Chelsea nella stagione 2008-2009: fatti, non parole, con l'approvazione di Roman Abramovich che aveva gradito non poco.

Ecco perché, in caso di possibile (probabile) addio di Carlo Ancelotti, la candidatura di Hiddink per il Chelsea tornerebbe prepotentemente di moda, se non è già tornata. E di sicuro non si tratterebbe di una sorpresa. Hiddink allenatore, oppure direttore tecnico: una traccia da seguire.