Hernandez, il campo per dimenticare

2011-02-19 16:03:10
Pubblicato il 19 febbraio 2011 alle 16:03:10
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Giocare per dimenticare. E’ la missione di Abel Hernandez dopo il gravissimo episodio di mercoledì scorso quando è stato rapinato da un malvivente che lo ha aspettato dopo l’allenamento del Palermo e che gli ha puntato la pistola in bocca. Hernandez ha avuto la solidarietà di tanti tifosi, i compagni di squadra gli sono stati vicini, Delio Rossi non gli ha fatto mancare l’appoggio.

Hernandez ha detto che non chiederà di andar via, ma su questa situazione verrà fatta chiarezza soltanto nelle prossime settimane. Intanto, l’anticipo di Bologna arriva a puntino: andare in campo per mettere da parte un bruttissimo episodio. E Hernandez ha dimostrato di poter essere decisivo, sia quando parte da titolare che quando entra in corsa.