Hamsik andrà al Chelsea? La Lazio ha già preso Ziegler?

2011-02-11 13:07:12
Pubblicato il 11 febbraio 2011 alle 13:07:12
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

 

Beppe Milo: Carissimo Alfredo, so che anche tu hai un pezzo di cuore amaranto. Cosa succede alla gloriosa società Reggina? Perché Foti non ha detto chiaramente prima del calciomercato che il bilancio era in rosso? Ci ha illusi, ha svenduto Missiroli e Acerbi e ovviamente non ha preso nessuno. Dovevano arrivare Amoruso, Lodi, Destro. Eravamo in zona play-off e ora ci siamo indeboliti. Penso che una piazza come Reggio Calabria meriti il palcoscenico della serie A. Grazie per l'eventuale risposta.
Lo penso anch’io, il mercato lo abbiamo giudicato, altre necessità hanno fatto la differenza. Arriveranno tempi migliori.

Bruno de Nardo: Ciao Alfredo, l'altro sabato ero libero e sono riuscito a vedere un po' di partite di calcio europeo. Ho visto in Inghilterra, stadio pieno. Germania, stadio pieno. Spagna, stadio pieno. Italia, stadio semideserto. Ma tutto questo perché? E' solo colpa degli stadi fatiscenti? O da noi i biglietti costano troppo?
E’ proprio il mio editoriale di stamattina. I prezzi incidono, ma fino a un certo punto: se lo spettacolo è bello e il teatro accogliente, io pago volentieri. Se lo spettacolo è bello e il teatro non all’altezza, preferisco restare a casa.

Lorenzo Felicioli: Sto guardando il primo tempo di Italia-Germania e vorrei fare un ragionamento: un Cassano frizzante, Chiellini straordinario a sinistra e in generale un'Italia apprezzabile in fase offensiva nonostante l'assenza di gol. La mia domanda è: non pensi che la vera pecca della nostra nazionale, a parte una fase difensiva rivedibile, sia l'assenza di un giocatore che sia in grado di fare da raccordo fra centrocampo ed attacco? Mauri è francamente inadeguato! Chi pensi possa fare questo lavoro? Poi io dico sì agli oriundi, ma Thiago Motta fa proprio pena, non si offendano gli interisti.
Thiago Motta pena no, in Nazionale non è andato bene ma non sono d’accordo con il tuo giudizio in generale. Gli uomini di raccordo, come lo chiami tu, sono pochi. Soprattutto: sono pochi quelli bravi. Comunque, penso che l’Italia sia soltanto da elogiare per la prestazione di Dortmund.

Alessandro Camoni: Ciao Alfredo. vorrei fare una considerazione: sto guardando Germania-Italia e noto come l'ex Westfalenstadion sia stracolmo sebbene si tratti di un'amichevole, a differenza di quanto succede da noi in Italia. La domanda è sempre la solita a questo punto: stadi inadatti al calcio o disaffezione per la nazionale?
Rispetto come all’amico di qualche riga fa, ci ho scritto un editoriale proprio oggi.

Stefano Pappalardo: Ciao Alfredo, il ct Prandelli ha perlomeno il merito di aver ringiovanito il gruppo della nazionale. I convocati sono infatti tutti under 30 (per Pirlo si può fare un'eccezione). Ma perché convocare Mauri che di anni ne ha già 31 e non reputo all'altezza della nazionale? Per non parlare di Zambrotta che già ha regalato tante soddisfazioni ma che di anni ne ha già 33? Grazie e buon lavoro.Capisco le tue osservazioni/obiezioni, ma credo che intanto Prandelli abbia soprattutto grandi meriti.

Salvatore Martusciello: Ciao Alfredo, è vero che Hamsik a giugno sarà del Chelsea e che il Napoli prenderà un altro centrocampista oltre ad Inler? Grazie della tua professionalità, come sempre!
Hamisk andrebbe via soltanto se chiedesse di andare. Non credo che De Laurentiis se ne privi, anche se arrivasse un’offerta importante. Intanto, fai che arrivi Inler: è impossibile rispondere a metà febbraio se arriveranno due o tre centrocampisti.

Toni Zuccarello: Pedullà, ma come mai il transfer di Bergessio ancora non arriva? Qual è il problema? Arriverà entro domenica?
Tempi lunghi, cose che capitano, ma Lo Monaco ha garantito in tal senso.

Luigi Caputo: Lerda ha detto che non molla, che ha la scorza dura. Tutto ciò a discapito del Toro. Avrebbe dovuto dimettersi Lerda, ma si sa che in Italia le dimissioni non le dà nessuno, a meno che non ti mandino via. Ma anche Cairo e Petrachi hanno la scorza dura, e lo tengono ancora sulla panchina. In tutto ciò, l'unico rimasto senza scorza è il povero Toro. Complimenti alla società! Che ne pensi Alfredo? Grazie.
Hai ragione, la penso come te. Per molto meno hanno pagato allenatori pur non meritandolo. Ma il padrone è Cairo e le decisioni sono le sue. Credo che la partita di Novara sia una specie di spartiacque.

Gavino Pani: Ciao Alfredo, leggo moltre critiche alla campagna acquisti della Juve, poiché non si sono comprati quei grandi campioni necessari per tornare ai vertici. E mi dispiace che queste critiche arrivino anche da Moggi. Vorrei ricordare che la Juve ha quasi sempre acquistato i giocatori prima che diventassero campioni o ottimi-buoni giocatori (Ibrahimovic, Platini, Zidane, Scirea, ma anche Cabrini, Tardelli, Vieri, Montero, Zambrotta, Di Livio e tanti altri, per non parlare di Torricelli preso dai dilettanti). Perciò credo che se si vuole criticare la dirigenza bisognerebbe puntare sul fatto che in questi ultimi anni non sono stati bravi ad individuare quei giocatori capaci di diventare grandi alla Juve.
Giustissima analisi, da condividere. Spero per la Juve che il vento cambi presto, in effetti ci stanno provando seriamente (vedi Piazon).

Massimiliano Degli Esposti: Buongiorno Alfredo, al di là delle sparate di certi giornali circa l'acquisto di super fuoriclasse grazie agli introiti del nuovo stadio, ti chiedo se i riscatti che la Juventus sarà obbligata a pagare in estate, che tu sappia, possono essere spalmati su 3 anni, il che cambierebbe obiettivamente le strategie estive. Un'ultima domanda: Bosingwa in scadenza è appetito in Italia? Grazie come sempre per la tua squisita disponibilità.
Più che capire l’eventuale spalmatura, bisogna capire se la Juve provvederà al riscatto. Ti prometto che sull’argomento ci tornerò molto spesso, visto che chiama in causa gente importanti di un club prestigioso. Per il momento non mi risultano proposte italiane per Bosingwa, ma spesso si lavora sotto traccia. Quindi, anche in questo caso serve un po’ di pazienza.

 

CHIEDI A PEDULLA'

Luca: Ciao grande maestro (pseudonimo migliore non mi viene in mente)! Vorrei chiederti un parere sull’Empoli: secondo te l'ultima vittoria è un fuoco di paglia o potrebbe essere una rinascita? Sinceramente sono un po' titubante, tenuto conto del gennaio molto statico sul mercato (o sbaglio?). Di contro l’altra toscana, sponda Grosseto, è all'altezza di competere per i play off (visto il buon mercato di riparazione) o rientrerà nell’anonimato come prima delle 3 vittorie (secondo me alcune anche molto fortunose e casuali, peraltro sempre di misura)? Grazie anticipatamente per le risposte sempre precise e …"sul pezzo". E usando un termine molto familiare a te direi per concludere: Alfredo è tanta roba per la serie B. Ciao.
Luca sei troppo gentile, mi hai fatto quasi arrossire. L’Empoli secondo me si è sbloccato, presto tornerà il miglior Fabbrini e potranno lottare per obiettivi importanti (playoff). Mi aspetto molto da Forestieri. Il Grosseto ha un buon organico, le tre vittorie non sono un fuoco di paglia, se quelle davanti rallentano (come stanno facendo) non escluderei una sorpresa.

Vincenzo: Salve Alfredo, vorrei chiderle informazioni sulla questione Ziegler: è vero che Lotito l'ha già preso? Quante possibilità ci sono che arrivi alla Lazio e soprattutto che depositino subito il contratto senza aspettare giugno?? Grazie in anticipo.
Lotito è d’accordo praticamente su tutto. Sui tempi non posso dirle, ci vorrebbe il mago. Ma ormai Ziegler si è promesso alla Lazio e soltanto una clamorosa sorpresa potrebbe cambiare le carte in tavola.

Elio: Alfredo siete stati grandi durante il mercato, complimenti. Da esperto quale sei ti faccio una domanda preceduta da una considerazione: brava l'Udinese a scoprire tutti questi stranieri forti a due lire, veramente mi lascia ammirato. Ma veniamo alla domanda: se dovessi premiare i tre migliori direttori sportivi del 2010/11 chi premieresti e perché?
Grazie per i complimenti, Elio. Voto Sartori, ti va bene un nome secco?

Federico: Ciao Alfredo. Ti faccio intanto i miei complimenti per il lavoro che stai svolgendo, sia qua che su Sportitalia. Secondo te Lukaku alla fine dove andrà? Quanto budget avrà a disposizione la Juve quest'estate? Ciao.
Tra Spagna e Inghilterra, le italiane (Juve in testa) per ora non forzano. Ma la situazione resta aperta.

Luigi: Ciao Alfredo, innanzitutto complimenti per la tua grande professionalità e preparazione. Sono un tifoso del Toro, purtroppo deluso dai risultati. Pensi che per Lerda la partita di Novara sia l'ultima spiaggia? Anche perché finora gioco se n'è visto ben poco.
Se il Torino perdesse anche a Novara, giocando come ha giocato nelle ultime partite, io penso che il problema Cairo dovrebbe porselo. Come minimo dovrebbe pensarci.

Piero: Ciao Alfredo, vorrei chiederti cosa ne pensi di Marco Reus del Borussia Mönchengladbach. Secondo te non potrebbe formare un'ottima coppia di esterni insieme a Krasic per la Juve? Grazie e complimenti!
Sono sincero, Piero: si può fare di più.

Luca: Caro Alfredo, visto che ti reputo uno dei più bravi giornalisti italiani, vorrei un tuo parere su due calciatori del Napoli. Il primo è Vitale: non pensi che meriti un po' piu' di spazio in alcune partite? E il secondo è Insigne, che è in prestito al Foggia: secondo te è in grado di fare la serie A già dal prossimo anno? Saluti e grazie!
Grazie, Luca. Vitale è giocoforza chiuso, sarà difficile avere più spazio anche se si è sbattuto bene quando lo hanno chiamato in causa. Insigne promette bene: io prima gli farei fare 30 partite da titolare in serie B.

Fabio: Alfredo cosa mi dici ora che il Lecce non ha fatto nulla per rinforzarsi? Io son sempre più convinto che la A non la vogliono! A loro interessa solo dimezzare gli stipendi in attesa di un acquirente! Rispondo al tuo giudizio sul mercato: ma con un buon ds nn si sarebbero risparmiati gli stipendi degli eterni in tribuna? Ed allora sì che avremmo avuto i fondi per investire! Rico Semeraro è solo presuntuoso! E aggiungo che De Canio se ha dignità si deve dimettere, rischia di diventare l'unico responsabile di una retrocessione annunciata! Ciao grande e grazie.
Fabio, pur capendo la tua delusione, io la penso esattamente al contrario. Nessuna società vuole (come dici) retrocedere dalla A perché il ritorno economico che ha dalla serie B è fantastico, in B si rischia anche di scomparire. Semeraro avrà commesso qualche errore, come tutti, ma definirlo presuntuoso mi sembra eccessivo. Quantro a De Canio credo sia il valore aggiunto del Lecce: tu pensi addirittura che debba dimettersi…

Maricò: Le Società di calcio tutelano la salute dei propri giocatori? Non sarebbe opportuna un'inchiesta giornalistica sulle cause dei numerosi (troppi) infortuni muscolari occorsi ai giocatori delle top-squadre di serie A?
Certo che sarebbe opportuna. E qualcuno l’ha fatta (l’inchiesta).

Marco Bruttapasta: Alfredo grazie per le precedenti risposte. Vorrei porti una domanda-provocazione: ma i settori giovanili realmente convengono alle squadre di calcio? Ti chiedo questo perchè posseggo copie del guerin sportivo degli anni tra il 2002 e il 2007 e guardando le formazioni primavera dell'epoca, noto che pochissimi hanno fatto strada, forse solo il 10% ha giocato in A. In passato non era così, ricordo edizioni del Viareggio con il Toro che sfornava Fuser, Lentini, Bresciani, la Juve di Del Piero, il Milan di Albertini, Stroppa, Cappellini (tacendo di Maldini e Baresi) e potrei continuare all'infinito.
I settori giovanili, se fatti bene e con passione, convengono. Fidati.

Rossano: Ciao Alfredo, per iniziare vorrei farti i complimenti per la tua professionalità. Vorrei sapere poi se nel mercato di giugno il Cagliari riscatterà la metà di Astori dal Milan in cambio di Marchetti. Inoltre vorrei ringraziare il presidente Cellino per quello che fa per il Cagliari e per le sue capacità nel scoprire giovani talenti. Grazie per l'attenzione.
Non è detto che sia quello l’incastro. E’ possibile che Marchetti vada al Milan senza che la trattativa passi da Astori. E può anche essere che il Cagliari ceda il cinquanta per cento del cartellino di Astori.

Vincenzo Bianchi: Salve Alfredo, ho letto che Lotito dovrebbe prendere Ziegler e Pazienza a costo zero a giugno. Quanto ritiene veritiera questa notizia? Si dice addirittura che Ziegler dovrebbe firmare già nei prossimi giorni, quante possibilità ci sono che realmente lo faccia? Grazie in aticipo per la risposta. Cordiali saluti.
Ziegler è vicino. Di Pazienza ne ho parlato io: se non rinnova con il Napoli, la Lazio c’è.

Siliaf: Caro Alfredo, era proprio necessario l'acquisto di Barzagli per capire che Chiellini, già terzino prolifico ai tempi della Fiorentina, doveva tornare nella sua originaria posizione per rendere al meglio? Da centrale è un giocatore adattato, neppure lontanamente paragonabile ai centrali di Juve e Nazionale del recente passato. Scusa per lo sfogo, ma lo sostenevo da almeno 2 anni!
E sei stato accontentato. Meglio due anni dopo che mai.

Ale: Ciao Alfredo, ma di Piazon cosa mi sai dire? Pensi si possa chiudere?
San Paolo e Juve hanno firmato l’accordo. Adesso la Juve deve trovarlo con Piazon, ancora non l’ha trovato, ti tengo aggiornato.

Doriano: Carissimo Pedullà, vorrei sapere se è vera la voce di Sabatini al Doria il prossimo anno. La sua venuta vorrebbe la fine del "comitato strategico" di Garrone e la cacciata di Tosi (deludente fino ad oggi)? La ringrazio per l'eventuale risposta e le faccio ancora una volta i complimenti per i suoi editoriali, mai banali e sempre bellissimi! Grazie mille e tanti saluti!
Sabatini alla Sampdoria sarebbe una grande notizia per i tifosi della Sampdoria. Le farò sapere gli sviluppi. E la ringrazio per i complimenti.

Giuseppe: Com'è possibile che Amoruso accetti supinamente di rimanere fuori lista e non faccia di tutto per liberarsi dall'Atalanta e andare a Reggio dove potrebbe lottare ancora per la serie A?
Ha litigato con l’Atalanta, per questo resterà lì fino a giugno. E poi sarà libero di andare.