Guardiola difende Mourinho: "Noi allenatori lasciati soli"

2018-12-20 12:39:46
Pubblicato il 20 dicembre 2018 alle 12:39:46
Categoria: Notizie Premier
Autore: Michele Nardi

Arriva da Pep Guardiola la difesa più inaspettata di José Mourinho. Lo Special One è nel momento più basso della sua carriera: il licenziamento dopo due anni e mezzo estenuanti sulla panchina del Manchester United ha lasciato scorie sia nello spogliatoio che nella percezione della gente riguardo al portoghese, ormai non visto più come sicuro vincente.

“Come allenatori siamo da soli - ha detto il tecnico del Manchester City- veniamo chiamati per vincere e se le vittorie non arrivano allora sappiamo cosa succede. Come manager siamo consapevoli dei rischi del mestiere, ma essendo da soli, tutta la pressione ricade sulle nostre spalle. José ha tanta esperienza, è un duro, tornerà presto e ci affronteremo di nuovo”.