Sedicesimi Europa League: perde il Napoli, 2-0 a Granada

2021-02-18 23:02:56
Sedicesimi Europa League: perde il Napoli, 2-0 a Granada
Pubblicato il 18 febbraio 2021 alle 23:02:56
Categoria: Europa League
Autore: Dario Damiano

17:06:00


Era una partita difficile, anche se sulla carta poteva non sembrarlo. Dopo l'infortunio di Petagna il Napoli poteva contare solo su 12 giocatori di movimento per la trasferta spagnola, e alla fine ha pagato dazio. Gli azzurri subiscono un 2-0 tosto da recuperare dai biancorossi, per la prima volta nella loro storia alla fase a eliminazione diretta della competizione. Tanto possesso palla per i partenopei, ma spesso sterile: un solo tiro in porta, pochissime situazioni pericolose. Il Granada ne ha approfittato segnando due volte in tre minuti: prima Yangel Herrera insacca di testa su un perfetto cross di Kenedy, poi lo stesso Kenedy raddoppia con un diagonale dopo uno splendido contropiede portato avanti da Machis. Dopo il 6-0 di un mese fa con la Fiorentina, il Napoli ha raccolto 5 sconfitte nelle successive 9 partite, perdendo la Supercoppa Italiana, venendo eliminato dalla Coppa Italia, scendendo al quinto posto in campionato e ora, mettendo in gran rischio la sua qualificazione. Per Gattuso, che ha cercato di rispolverare Osimhen, anche oggi fuori fase, il futuro è nebuloso in vista del ritorno di settimana prossima, nel mezzo la sfida con l'Atalanta domenica.


Nelle altre partite delle 21 vince l'Ajax, 1-2 sul campo del Lille grazie a Tadic e Brobbey, che rimontano negli ultimi minuti il gol di Timothy Weah. 2-0 dello Shakhtar Donetsk a Tel Aviv, in Israele, contro il Maccabi, con le reti di Patrick e Tete. Stesso risultato per il Villarreal a Salisburgo, Alcacer sbaglia un rigore e poi segna, Nino arrotonda contro la squadra della Red Bull. Pirotecnico pareggio tra Molde e Hoffenheim, 3-3, mentre i Rangers di Glasgow vincono la gara più pazza della serata, 3-4 ad Anversa, una rimonta completata al 90esimo con il gol di Barisic, dopo che i belgi conducevano al minuto 80. Concludiamo la nostra rassegna con l'Arsenal, che non vince ma torna a casa comunque con un pareggio con gol dalla trasferta contro il Benfica di Jorge Jesus: succede tutto in due minuti, il vantaggio di Bukayo Saka e il pari di Pizzi su penalty. Giovedì prossimo i primi verdetti per il passaggio del turno.

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
Nessun post da mostrare
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it