Gold, Edoardo Molinari in testa al D+D Real Czech Masters

2019-08-16 21:44:29
Gold, Edoardo Molinari in testa al D+D Real Czech Masters
Pubblicato il 16 agosto 2019 alle 21:44:29
Categoria: Golf
Autore: Matteo Pifferi

Edoardo Molinari, autore di un’ottima prestazione, si è portato al comando con 132 (66 66, -12) colpi nel D+D Real Czech Masters che si sta svolgendo sul percorso dell’Albatross Golf Resort (par 72) a Praga nella Repubblica Ceca, dove Andrea Pavan, campione in carica, è settimo con 136 (68 68, -8) e Renato Paratore 33° con 139 (71 68, -5).

 

Molinari, 38enne torinese con tre titoli sull’European Tour, l’ultimo datato 2017, ha realizzato il secondo 66 (-6) di fila con sei birdie come il primo, per un totale di 36 buche senza bogey, e ha preso due colpi di vantaggio sul belga Thomas Pieters (134, -10). In terza posizione con 135 (-9) lo svedese Robert Karlsson, l’austriaco Matthias Schwab, l’inglese Sam Horsfield e il cileno Hugo Leon e, tra i concorrenti insieme a Pavan, anche l’inglese Lee Slattery e lo spagnolo Adri Arnaus. Ha ceduto nettamente il malese Gavin Green, leader dopo un turno e ora alla pari con Paratore, penalizzato da un 75 (+3) dopo il 64 (-8) in avvio.

Andrea Pavan ha girato in 68 (-4) colpi con cinque birdie e l’unico bogey al momento e Renato Paratore ha rimontato 39 posizioni con lo stesso parziale dovuto a un eagle, quattro birdie e a due bogey.

Sono usciti al taglio, caduto a 141 (-3), Lorenzo Gagli, 72° con 142 (70 72, -2), Nino Bertasio (71 74) e Filippo Bergamaschi (73 72), 109.i con 145 (+1), e Matteo Manassero, 142° con 150 (74 76, +6)

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it