Giudice sportivo: Koulibaly e Insigne squalificati due turni

2018-12-27 16:25:00
Pubblicato il 27 dicembre 2018 alle 16:25:00
Categoria: Serie A
Autore: Michele Nardi

Il Giudice Sportivo ha stangato Inter e Napoli dopo i fatti di San Siro di domenica sera. I nerazzurri giocheranno le prossime due partite a porte chiuse mentre il Napoli perde Insigne e Koulibaly per due turni di campionato.

L’Inter non avrà il calore dei suoi tifosi, tra i più presenti sugli spalti del campionato, per le sfide contro il Benevento in Coppa Italia il 13 gennaio e contro il Sassuolo il 19 alla ripresa della Serie A mentre la curva Nord resterà chiusa anche per la sfida contro il Bologna nella gara del 3 febbraio.

La motivazione è quella dei "cori insultati di matrice territoriale, reiterati per tutta la durata della gara, nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria, provenienti dalla grande maggioranza dei tifosi assiepati nel settore indicato e percepiti anche in tutto l'impianto" oltre al "coro denigratorio di matrice razziale" indirizzato al difensore del Napoli Koulibaly.

Il Napoli invece perderà due pilastri per la difesa e l’attacco come Koulibaly e Insigne per le sfide contro Bologna e Lazio. Il difensore senegalese è stato espulso per aver applaudito ironicamente Mazzoleni dopo aver ricevuto un giallo per aver steso Politano a circa dieci minuti dalla fine del match. Insigne invece è stato squalificato per aver preso a calci Keita nel finale di partita. Un brutto affare per Ancelotti, che ha perso pure Hamsik per infortunio muscolare.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it