Giro d’Italia, a Demare la 4° tappa: si ritira Thomas

2020-10-06 17:00:23
Giro d’Italia, a Demare la 4° tappa: si ritira Thomas
Pubblicato il 6 ottobre 2020 alle 17:00:23
Categoria: Giro d’Italia
Autore: Matteo Pifferi

Giornata interlocutoria quella del Giro d'Italia ai fini della classifica ma si segnala il ritiro di Geraint Thomas. Vince Demare davanti a Sagan e Ballerini

Il francese Arnaud Demare vince la quarta tappa del Giro d'Italia 2020, la seconda in carriera nella corsa rosa dopo quella di Ravenna-Modena del 2019 e firma la vittoria numero 11 in stagione, diventando il più vincente tra tutti i professionisti. Secondo posto finale per Peter Sagan, il grande deluso di oggi perché sfiora la vittoria ma si deve arrendere proprio come nella tappa di Agrigento. Terzo e primo podio di tappa al Giro per il giovane Davide Ballerini della Deceuninck-Quick Step.

João Almeida (Deceuninck – Quick – Step) conserva la Maglia Rosa di leader della classifica generale. La notizia del giorno, però, è il ritiro di Geraint Thomas, uno dei favoriti se non il primo favorito alla vigilia: il corridore gallese è stato sfortunatissimo ieri nella terza tappa, cadendo nel trasferimento dal chilometro 0 alla partenza, e lungo la salita dell’Etna ha subito un forte ritardo, finendo ad oltre 12' dal vincitore. Oggi dopo gli accertamenti medici ha deciso di non ripartire, privando così la Corsa Rosa di uno dei più attesi protagonisti. Thomas si era già ritirato nell’edizione di tre anni fa del Giro, anche in quell’occasione per le conseguenze di una caduta.

RISULTATO DI TAPPA

1 – Arnaud Demare (Groupama – FDJ) – 140 km in 3:22’13”, media 41.540 km/h

2 – Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) s.t.

3 – Davide Ballerini (Deceuninck – Quick – Step) s.t.

CLASSIFICA GENERALE

1 – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

2 – Jonathan Caicedo (EF Pro Cycling) 2″

3 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 39”

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it