Giro 2015, 7a tappa: sontuoso sprint di Ulissi

2015-05-16 08:00:25
Giro 2015, 7a tappa: sontuoso sprint di Ulissi
Pubblicato il 16 maggio 2015 alle 08:00:25
Categoria: Notizie Ciclismo
Autore: Redazione Datasport.it

Giro d'Italia 2015: guarda lo speciale di Datasport

La classifica della maglia rosa


Volata imperiosa di Diego Ulissi che vince la settima tappa del Giro d'Italia 2015, la più lunga, 264 km da Grosseto a Fiuggi. Il 25enne livornese ha fatto il vuoto sull'arrivo in leggera salita e ha tagliato il traguardo davanti allo spagnolo Lobato e all'australiano Gerrans. A seguire gli italiani Belletti, Battaglin, Colbrelli e Felline. Resta in maglia rosa Alberto Contador che ha concluso la tappa nonostante il dolore alla spalla sinistra.

La settima frazione del Giro d'Italia 2015, la più lunga, 264 km da Grosseto, in Toscana, a Fiuggi, nel Lazio, è partita con la certezza di avere la maglia rosa Alberto Contador, in dubbio dopo la caduta di ieri in volata. La tappa è stata animata da una fuga con quattro uomini, gli italiani Bandiera, De Negri e Boem, e il bulgaro Mihaylov, riassorbita dal gruppo a circa 20 km dal traguardo. Nel finale il gruppo, tirato dagli uomini della Tinkoff-Saxo di Contador e del Team Sky di Porte, hanno imposto un ritmo sostenuto mentre nell'ultimo chilometro sono state la Lampre-Merida e la Orica GreenEdge ad andare al comando.

In volata però il protagonista è stato Diego Ulissi che ha preceduto tutti ed ha resistito al ritorno dello spagnolo Lobato e dell'australiano Gerrans. Il 25enne livornese della Lampre-Merida conquista così la sua quarta tappa in carriera al Giro d'Italia e si mette alle spalle nove mesi di squalifica per la sua positività al salbutamolo. In classifica generale non cambia nulla con Alberto Contador in maglia rosa con 2" di vantaggio su Fabio Aru e 20" su Richie Porte. Domani, sabato, l'ottava tappa: 186 km con partenza da Fiuggi e arrivo in salita a Campitello Matese.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it