Ginnastica, Coppa del Mondo: Vanessa Ferrari in finale al corpo libero

2019-02-22 15:03:48
Pubblicato il 22 febbraio 2019 alle 15:03:48
Categoria: Atletica
Autore: Davide Grilli

Vanessa Ferrari nella tappa austriliana della Coppa del Mondo di artistica femminile con il punteggio di 13.300 si è qualificata per la finale al corpo libero in programma domenica. Per la 28enne bresciana, tornata a gareggiare dopo l'infortunio al tendine d'Achille che l'aveva tenuta lontano dalle competizioni dai Mondiali del 2017, un positivo ritorno in vista delle qualificazioni per le Olimpiadi di Tokyo 2020 visto che per la prima volta nella storia alcuni pass verranno infatti assegnati tramite questa competizione.

Alle sue spalle si sono piazzate l’australiana Emma Nedov (12.800), la cinese Shiting Zhao (12.766), la portoricana Paula Mejias (12.566), l’ucraina Valeriia Osipova (12.400), le cinesi di Taipei Pin-Ju Lai (12.066) e Hua-Tien Ting (11.866), la kazaka Aida Bauyrzhanova (11.833).

La campionessa di Aarhus 2006 non si è però qualificata per la finale alla trave dove una caduta in uscita e un tocco dell’attrezzo con la mano su un giro l'hanno relegata all'undicesimo posto con 11.233 punti. Martina Rizzelli con il quinto punteggio (13.200) si è guadagnata invece l'accesso alla finale delle parallele asimmetriche che si disputerà domani.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it