Verona battuto, il Genoa è salvo. Lecce in Serie B

2020-08-02 22:44:34
Verona battuto, il Genoa è salvo. Lecce in Serie B
Pubblicato il 2 agosto 2020 alle 22:44:34
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Si è conclusa l'ultima giornata di Serie A che ha emesso anche l'ultimo verdetto tanto atteso: il Genoa batte il Verona e si salva, mentre il Lecce retrocede in Serie B

Mancava ancora un ultimo tassello da completare e gli ultimi 90' di gioco lo hanno definito: il Genoa di Nicola batte il Verona 3-0 e ottiene la salvezza all'ultima giornata proprio come un anno fa, mentre il Lecce viene sconfitto dal Parma ed è costretto a retrocedere in Serie B dopo una sola stagione, assieme a Brescia e SPAL. Il Grifone ha chiuso il discorso Verona dopo il primo tempo, perché la doppietta di Sanabria e la rete di Romero hanno permesso ai rossoblù di terminare la prima frazione di gioco sul punteggio di 3-0. Nella ripresa, l'espulsione per doppio giallo dello stesso Romero non ha alterato né l'andamento né il punteggio del match, finito appunto 3-0 per il Genoa che si sarebbe salvato anche senza la vittoria.

Il Lecce, infatti, viene sconfitto dal Parma al Via del Mare per 4-3 al termine di una partita dai tanti ribaltamenti di punteggio: l'autorete di Lucioni (11') e il gol di Caprari (24') danno il doppio vantaggio ai parmensi, che sul finire del primo tempo si addormentano e permettono al Lecce prima di accorciare le distanze con Barak (40') e poi di pareggiare sul 2-2 con Meccariello al 45'. In avvio di ripresa, però, i ducali si riportano in vantaggio con Cornelius (52') e trovano il 4-2 con Inglese al 67'. Due minuti più tardi ci pensa Lapadula a riaprire i giochi segnando il gol del 4-3 ma l'assalto finale è vano e, alla fine, il Parma ottiene i tre punti, decretando la retrocessione immediata, dopo un solo anno, della squadra di Liverani. Nelle altre partite, da segnalare la vittoria per 3-1 della Fiorentina contro la SPAL mentre un gol di Okaka regala la vittoria dell'Udinese a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Finisce 1-1, invece, al Dall'Ara tra Bologna e Torino: la rete di Svanberg per i felsinei viene pareggiata da un bel gol di Zaza nella ripresa.

CLASSIFICA FINALE SERIE A 2019-2020

Juventus 83

Inter 82

Atalanta 78

Lazio 78

Roma 70

Milan 66

Napoli 62

Sassuolo 51

Verona 49

Fiorentina 49

Parma 49

Bologna 47

Udinese 45

Cagliari 45

Sampdoria 42

Torino 40

Genoa 39

Lecce 35

Brescia 25

SPAL 20

VERDETTI

Campione d'Italia: Juventus

Qualificate in Champions League: Juventus, Inter, Atalanta e Lazio

Qualificate in Europa League: Roma e Napoli

Qualificato ai preliminari di Europa League: Milan

Retrocesse in Serie B: SPAL, Brescia e Lecce

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it