Garrone, ora è tutto chiaro

2011-02-06 13:20:38
Pubblicato il 6 febbraio 2011 alle 13:20:38
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Riccardo Garrone non se la deve prendere: era chiaro, fin troppo chiaro, che le sue strategie in casa Samp sarebbero state perdenti. E che avrebbero messo in grave difficoltà Mimmo Di Carlo. Anche a Udine una prestazione incolore: la squadra non segna, subisce, si arrende alla prima contrarietà, ha limiti evidenti.

Di Carlo ha avuto la colpa, non lieve, di aver accettato questa situazione senza la minima obiezione. L’allenatore ha detto di sentire la fiducia della società, chissà per quanto. Garrone di solito non esonera, ma intanto dovrebbe prendere atto della situazione che si è creata. Senza minacciare di andar via: i tifosi della Sampdoria hanno già pagato abbastanza.