Ganso: \"Ho parlato con Leonardo ma per ora resto al Santos\"

2011-02-23 12:18:32
Pubblicato il 23 febbraio 2011 alle 12:18:32
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

E' già scattata da tempo l'asta che porta a Paulo Henrique Ganso, uno dei grandi talenti brasiliani del Santos. Fuori dallo scorso agosto per un'operazione al ginocchio, il "crack" è pronto a tornare in campo: i grandi club lo attendono, non vedono l'ora di accelerare le trattative e anche Milan e Inter sono in prima fila per portarlo in Europa. "Il ginocchio va bene, spero di tornare ad alto livello. La partita però è diversa dall'allenamento e spero di tornare presto in campo. Saranno i medici a darmi il via libera".

Si parla molto del suo futuro: il Santos vuole prolungare il contratto di Ganso fino al 2015 ma il giocatore ha richiesto uno stipendio pari a quello di Neymar ed Elano, le altre due stelle della squadra. "Il presidente del Santos e io abbiamo parlato del rinnovo, che sarebbe una cosa positiva sia per me sia per il club. Il Santos è e sarà sempre nel mio cuore però voglio migliorare il mio contratto, le mie condizioni di lavoro", ha aggiunto Ganso.

La giovane stella brasiliana ha anche ammesso di aver parlato con Leonardo, l'allenatore dell'Inter, uno dei club che stanno cercando con maggiore insistenza di prenderlo. "Leonardo mi ha dato tanti consigli, mi ha spiegato in cosa devo migliorare dentro e fuori dal campo. Lui ha grande esperienza, è un amico e mi sta aiutando. L'Inter? Non mi ha costretto a far nulla, vuole solo aiutarmi. E' logico che mi piacerebbe giocare in grandi club in Italia, Spagna o Inghilterra, ma penso che ora devo lasciare andare le cose come sono, senza forzare nulla", ha concluso Paulo Henrique Ganso.