Giro d'Italia, tappa 5: exploit di Ganna, Almeida resta in rosa

2020-10-07 18:15:29
Giro d'Italia, tappa 5: exploit di Ganna, Almeida resta in rosa
Pubblicato il 7 ottobre 2020 alle 18:15:29
Categoria: Giro d’Italia
Autore: Matteo Pifferi

Grande vittoria di Filippo Ganna che trionfa in solitaria nella 5° tappa del 103° Giro d'Italia, quella che partiva da Mileto e arrivava a Camigliatello Silano dopo 225 km.

La Mileto-Camigliatello Silano era una tappa di 225 km che si prestava a fughe da lontano e ad attacchi sul Valico di Montescuro, non troppo distante dal traguardo. Un percorso infatti senza un metro di pianura, adatto a fughe ma anche a qualche attacco degli uomini di classifica. Verso il km 60, si aziona una fuga che vede 8 corridori in azione, tra i quali anche Ganna e Puccio del Team Ineos Grenadier, Conti (UAE) e Zardini (Vini Zabù) oltre al norvegese Hagen, meglio piazzato in classifica con 8'23'' dalla maglia Rosa ad inizio tappa. I fuggitivi mantengono sempre 5 minuti di vantaggio prima che i team Sunweb e Astana inizino a tirare. Dal gruppo si staccano De Gendt e Rubio Reyes e, ai 25 km dal traguardo, la situazione vede i 6 fuggitivi in vetta seguiti da De Gent e Rubio Reyes a 43'', con Guerrero a 1'15'' e il gruppo a 2'.

Ciccone fa il ritmo in testa al gruppo sull'ultima ascesa di giornata e, complice anche la pioggia, il plotone si riduce in maniera importante. Nel momento forse più inaspettato, lo scatto di Ganna risulta decisivo: il ciclista del Team Ineos, ai -15km dal traguardo, arriva ad un vantaggio di oltre 1'20'' sul resto dei compagni di fuga, resistendo fino alla fine anche in discesa conquistando la prima vittoria in linea in carriera - è campione del Mondo a Cronometro e ha vinto il crono-prologo del Giro quest'anno - per lui, che precede la volata di gruppo con 20 corridori, vinta da Konrad su Joao Almeida che resta maglia Rosa davanti a Pella Bilbao di 43'' e Kelderman di 48'', mentre Caicedo arriva con oltre un quarto d'ora di ritardo ed esce di classifica. Nella generale, Nibali è quinto a 1'01'' dal portoghese, davanti a Pozzovivo e Fuglsang.

RISULTATO DI TAPPA

1 – Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers) – 225 km in 5h59’17”, media 37.575 km/h

2 – Patrick Konrad (Bora – Hansgrohe) a 34”

3 – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step) s.t.

 

CLASSIFICA GENERALE

1 – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

2 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 43"

3 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 48"

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it