Gand-Wevelgem: investito da una moto, Demoitié è grave

2016-03-27 19:30:46
Pubblicato il 27 marzo 2016 alle 19:30:46
Categoria: Notizie Ciclismo
Autore: Redazione Datasport.it

Antoine Demoitié è ricoverato presso l'ospedale di Lilla in condizioni giudicate "serie". Il 25enne belga della Wanty-Groupe Gobert è rimasto coinvolto in una brutta caduta a 80 km dall'arrivo della Gand-Wevelgem, classica del nord vinta dal campione del Mondo in carica, lo slovacco Peter Sagan. Demoitié, dopo essere scivolato sul tracciato nei pressi di Sainte-Marie-Cappel (nelle Fiandre), è stato investito da una moto di corsa.

E' lo stesso team del belga, la Wanty, a rivelare su Twitter come il corridore sia "in terapia intensiva" e come la sua situazione sia "estremamente grave". Proprio all'inizio di questa stagione agonistica Demoitié aveva fatto il salto di categoria da Continental a Professional (la seconda fascia delle squadre ciclistiche) e venerdì scorso ha partecipato per la prima volta in carriera ad una corsa del World Tour entrando anche in fuga.