Galliani: "Allegri è felice al Milan, rimane"

2013-03-26 07:50:48
Pubblicato il 26 marzo 2013 alle 07:50:48
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Siamo nel pieno della stagione agonistica ma le pause per le nazionali fanno sì che torni prepotentemente l'argomento mercato. In casa Milan si parla della situazione del tecnico Allegri, il cui contratto scade nel 2014. "Allegri è ben felice di rimanere al Milan e ci rimane. Non c'è bisogno che lo prometta è evidente e ovvio che quest'anno si era cambiato tantissimo e quindi la partenza lenta non credo sia dovuta all'allenatore, ma piuttosto ai lavori in corso. Anche se qualche precedente in effetti a Cagliari Allegri ce lo ha avuto", Adriano Galliani, a margine di un convegno sull'industria del calcio, all'università Cattaneo di Castellanza.

Inevitabile una battuta su Balotelli ed El Shaarawy, coppia d'attacco anche in Nazionale: "Questa la conferma che abbiamo la coppia d'attacco più giovane al mondo in nazionale e nel Milan e quindi c'è da essere soddisfatti e, visto che qui oggi si parla di economia, abbiamo creato valore oltre che punti. Perchè i giovani che crescono creano valore economico". Galliani ha aggiunto su Balotelli: "E' sempre stato un bravo ragazzo, non è che sia cambiato forse adesso è anche più sereno, ma Balotelli è sempre stato questo. Da noi è appena arrivato, a gennaio, ma il suo comportamento è sempre stato ineccepibile in campo e fuori".