Formula 1, Vettel "Dopo Singapore buona risposta del team. Guardiamo avanti"

2017-09-28 10:30:40
Formula 1, Vettel
Pubblicato il 28 settembre 2017 alle 10:30:40
Categoria: Formula 1
Autore: Danilo Supino

La conferenza stampa si apre ovviamente con le domande sulla disastrosa partenza di Singapore. "Domenica nessuno di noi tre era contento" dice dispiaciuto Vettel, che guarda avanti e fissa l'obiettivo verso le prossime 6 gare. Sempre di poche parole il compagno di squadra finlandese che ironizza sul Gran Premio di Sepang "Se mi mancherà? Forse neanche per le vacanze. Circuito bello ed imprevedibile, ci sono state belle gare".

 

 

C'è rammarico per quanto successo a Singapore e si sente nelle parole dei due ferraristi, più in Vettel che nel glaciale Iceman. Nessuno dei due, però, vuole guardarsi indietro "Non cambia nulla nel modo di affrontare le gare - dice l'austriaco - Non abbiamo visto il Presidente, ma al lunedì nel team c'era già un buon clima". Freddo e sicuro Raikkonen "Siamo andati avanti è un nuovo weekend", e a chi gli chiede di cosa sarà in questo fine settimana, risponde "Difficile rispondere in anticipo, speriamo per il meglio e di avere già delle idee domani. È impossibile rispondere in anticipo sulla condizione della macchina". L'austriaco, con un po' di ironia rassicura tutti "Posso promettere di mantenermi in sicurezza quando lascio la griglia di partenza. Questa saraà la 19a e ultima gara che si correrà in Malesia. Siparietto finale dei piloti con cambio di battute, quando gli viene chiesto cosa gli mancherà di questo tracciato. "Non credo ci sia una cosa in particolare che mi piaccia, ma per la sua imprevedibilità ci sono state ottime gare". Conferma Raikkonen sulle ottime gare disputate ma non avrà nostalgia di questo GP "Non so se ci mancherà. Qui si vede solo l'aeroporto, l'hotel, e il circuito, è da questi tre che giudichi Sepang".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it