Foggia: Vacca insulta i tifosi del Benevento. Video

2016-02-03 08:00:37
Pubblicato il 3 febbraio 2016 alle 08:00:37
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo lo show in conferenza stampa con i giornalisti al termine della sfida contro il Benevento di sabato scorso terminata 1-1, Antonio Vacca ha concesso il bis. Il 25enne attaccante del Foggia, intervistato nel post partita ai microfoni di Foggia Città Aperta, ha prima parlato della sua prestazione in campo e delle sue condizioni fisiche poi, incalzato dal cronista, si è lasciato sfuggire una parola di troppo nei confronti dei tifosi della sua ex squadra, il Benevento: "Mi piace istigare la gente a prenderli per il c... così come noi abbiamo preso per il c... i giocatori del Benevento con il nostro gioco", ammette candidamente Vacca.

La partita giocata sabato allo Zaccheria, valida per il Girone C di Lega Pro, è terminata in parità: i pugliesi, in vantaggio al 53' con Sarno, sono stati raggiunti all'86' da un rigore trasformato da Mazzeo e molto contestato dai rossoneri padroni di casa. E Vacca non ha perso occasione per puntare il dito anche contro l'arbitro, accusato a suo dire di "non vedere un elefante a un centimetro di distanza" e colpevole di avere concesso un "rigore inesistente".