Le ultime novità dal ritiro del Calcio Foggia 1920 in Val d’Aosta

2021-08-05 21:00
Le ultime novità dal ritiro del Calcio Foggia 1920 in Val d’Aosta
Pubblicato il 5 agosto 2021 alle 21:00
Categoria: Serie C
Autore: Redazione Datasport

Continua senza sosta la fase pre-campionato del Calcio Foggia, presso Saint Vincent e Montjovet (Val d’Aosta). Dopo la legittima apprensione per il caso Covid, relativo ad un calciatore risultato positivo ai test, non si fermano le sedute di allenamento a gruppi per scongiurare nuovi casi di contagio tra i calciatori.

Annullate, pertanto le amichevoli programmate, rimani in piedi solo quella con l’R.G. Ticino che  è stata disputata alle ore 18 presso lo Stadio Comunale di Montjovet.  

Sul fronte mercato, invece, dopo l'arrivo di Garattoni, laterale sinistro proveniente dalla Juve Stabia, è stato ufficializzato l'acquisto di Manuel Nicoletti, centrocampista sinistro classe ’98, che nella scorsa stagione ha militato nel Monopoli. Intanto la società continua a rastrellare il mercato alla ricerca di giovani interessanti: Gabriele Bernardotto, ad esempio, è una punta ventiquattrenne di sicuro interesse,

Due situazioni opposte, stanno vivendo due grandi protagonisti in maglia rossonera: Federico Gentile, ormai fuori dai piani della nuova società, a breve dovrebbe risolvere il contratto. Sorte opposta per il grande mattatore Alessio Curcio, che vorrebbe rimanere in maglia rossonera anche con un prolungamento del contratto.

Sul fronte societario, si registra l'inserimento di una pedina importante come quella di Vincenzo Milillo, uomo molto legato al presidente Canonico, come Direttore Generale. Il neo direttore, vanta numerose esperienze come Direttore Tecnico del Bisceglie, Direttore Sportivo del Molfetta Calcio e Responsabile del settore giovanile dell’Andria Calcio.

Intanto dopo Gavazzi, Lorenzo Del Prete e Stefano Salvi, il Calcio Foggia 1920 rende noto di aver provveduto a rescindere consensualmente il contratto economico con i calciatori Rilind Nivokazi e Simone Dell’Agnello.

Alessandro SCOLOZZI

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it