Fiorentina, Sousa: "3 turni a Zarate? Non sono sorpreso"

2016-02-17 17:19:54
Pubblicato il 17 febbraio 2016 alle 17:19:54
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Conferenza stampa al veleno per Paulo Sousa in vista della sfida dei sedicesimi di Europa League tra Fiorentina e Tottenham. Il tecnico portoghese ha parlato della squalifica di tre giornata inflitta a Mauro Zarate dopo il match con l'Inter: "La squalifica per tre giornate di Zarate è immeritata, ma conoscendo il calcio italiano non sono sorpreso. E' uno stop che ci porta fino alla gara con la Roma".

Dichiarazioni forti quelle di Sousa che non avrà il talento argentino per le gare con Atalanta, Napoli e appunto lo spareggio Champions dell'Olimpico con la Roma: "Stiamo lavorando per ridurre ciò che considero immeritato, mi è dispiaciuto moltissimo, ma nella lettura del calcio italiano, di ciò che è accaduto finora in questa stagione e in quelle antecedenti, non mi hanno stupito queste tre giornate di stop. E' una cosa che avevo pensato, e infatti non mi sono sbagliato".

Sull'impegno di Europa League contro gli Spurs l'allenatore ha sottolineato: "La gara con il Tottenham, per i valori tecnici tattici e fisici è da Champions, spero che lo sia presto. La squadra inglese è la seconda forza in premier, ha tanta qualità, specie in attacco ma io e i miei giocatori ci siamo fatti una promessa a inizio stagione, lottare sempre per vincere ed essere competitivi, in tutte le competizioni".