Fiorentina, addio a Rossi: "Andrà via al 99 %"

2015-12-24 08:15:00
Pubblicato il 24 dicembre 2015 alle 08:15:00
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

C'è aria di addio tra la Fiorentina Giuseppe Rossi. L'agente dell'attaccante ha confermato la volontà del suo assistito di cambiare squadra già nella sessione di gennaio: "Il club si è reso conto che non può trattenerlo: il ragazzo vuole giocare - le sue parole nel corso della trasmissione radiofonica Tutti Convocati -. Andrà via al 99 %, c'è l'interesse di tante squadre". L'ipotesi del prestito fino al termine della stagione, dunque, prende sempre più quota.
 
Rossi infatti spera ancora in una convocazione del ct dell'Italia Antonio Conte ad Euro 2016, e vuole provare a giocarsi tutte le carte a sua disposizione. La situazione alla Fiorentina è complicata, perché l'esplosione di Kalinic ed Ilicic lo ha costretto ad una prima parte di stagione in panchina. Pepito vuole rilanciarsi e per farlo potrebbe scegliere di rimanere in Italia, con Bologna e Sampdoria molto interessate.
 
E' chiaro però che lo stipendio del giocatore (2 milioni di euro all'anno) è davvero proibitivo per le casse della gran parte delle squadre di Serie A. Il presidente della Samp Massimo Ferrero ha già lanciato un avviso ai naviganti: "Lo prenderei subito, ma lo stipendio lo paga la Fiorentina...". A questo punto resta da capire come si comporterà il club viola: secondo Pastorello i Della Valle sono già entrati nell'ottica di lasciarlo partire, vedremo se la sua previsione sarà rispettata.