Balotelli: \"Resto al City, lo devo a Mancini\"

2011-01-02 13:05:03
Pubblicato il 2 gennaio 2011 alle 13:05:03
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Mario Balotelli non ha intenzione di lasciare l'Inghilterra, almeno a breve termine. Lo ha rivelato lo stesso attaccante in un'intervista al 'Mail On Sunday'. "Non so esattamente quanto a lungo resterò al City - premette l'ex giocatore dell'Inter - ma ho un contratto e intendo rispettarlo. Voglio vincere il campionato e penso che possiamo farlo già in questa stagione. Abbiamo i giocatori per riuscirci".

Balotelli zittisce, almeno per il momento, le sirene italiane. "Voglio ripagare la fiducia di Mancini: è stato l'allenatore più importante nella mia carriera. Non è vero che soffro di solitudine: è normale sentire la mancanza della famiglia e degli amici ma posso vederli anche qui quando voglio". SuperMario non teme la possibile concorrenza di Dzeko, il cui arrivo al City dovrebbe essere ufficializzato a breve. "Non so cosa succederà con il suo arrivo ma una cosa è certa: è un giocatore molto forte".