Serie D, Fidelis Andria-Gladiator 0-2: il tabellino e le pagelle

2020-01-19 18:30:24
Serie D, Fidelis Andria-Gladiator 0-2: il tabellino e le pagelle
Pubblicato il 19 gennaio 2020 alle 18:30:24
Categoria: Serie D
Autore:

Ecco le pagelle di Gianluca Losito per la partita Fidelis Andria-Gladiator, finita 0-2. 

Fidelis Andria
Gianluca Volzone 4 - Uscita disastrosa sul gol di Rekik, su cui ha responsabilità.. 

Raffaele D'Orsi 5 - Non riesce clamorosamente a salvare sul gol di Rekik.

Nicola Lanzolla 5 - Non tampona su Rekik nel primo gol, partecipa alla frittata del secondo gol.

Davide Porcaro 6 - Finché rimane in campo offre solidità alla difesa, anche se con la solita imprecisione. (dall'85 Marco Stranges sv)

Vincenzo Zingaro 4 - Perde Rekik in maniera imbarazzante sul primo gol.

Giampiero Montemurro 6 - Stranamente uno dei meno peggio dell'Andria, recupera tanti palloni e si produce in avanzate offensive.

Gaetano Iannini 5 - Contributo molto scarso in fase passiva, carambola su di lui il pallone del secondo gol. 

Aboubacar Langone 6 - Esordio discreto ma timido, partecipa sia in fase di rottura che propositiva, sufficienza generosa grazie all'impegno. (dal 52' Boubacarr Sambou 6½ - Offre vivacità alla fase offensiva ma predica nel deserto.)

Simone Nannola 7 - Come al solito il migliore in campo dell'Andria, corre tantissimo, dribbla, arriva al tiro. Non merita questa classifica.

David Yeboah 5½ - Si muove sempre incessantemente, ma risulta, purtroppo, inutile e impreciso.

Loris Palazzo 5 - Da qualche partita si é spento anche lui, facendosi risucchiare dal vortice di negatività che coinvolge tutta la Fidelis Andria. Poco fantasioso

 

Fidelis Andria-Gladiator, tabellino e statistiche

Marcatori: 88′ Rekik (G), 91′ Di Paola (G).

Fidelis Andria (3-5-2): Volzone 4; Porcaro 6 (85′ Stranges sv), Lanzolla 5, D’Orsi 5; Zingaro 4, Langone 6, Iannini 5, Montemurro 6, Nannola 7; Palazzo 5 (66′ Tedesco sv), Yeboah 5½.

A disposizione: Segantini, Sevcik, Forte, Petruccelli, Piperis, Klepo.

Allenatore: Giovanni Langella (sq. Favarin).

Gladiator (4-2-3-1): Fusco 6½; Landolfo 6, Maraucci 7, Sall 7½, Grimaldi 6; Vitiello 6½, Ziello 6 (67′ Capone 6½); Troianiello 6 (54′ Di Finizio 6½), Sorrentino 6½ (73′ Rekik 7), Di Pietro 6 (82′ Prevete sv); Del Sorbo 6 (35′ Di Paola 7).

A disposizione: De Lucia, Marzano, Pantano, Di Monte.

Allenatore: Pasquale Borrelli.

Arbitro: Leonardo Tesi di Lucca.

Ammoniti: 6′ Montemurro (FA), 12′ D’Orsi (FA), 39′ Di Paola (G), 43′ Grimaldi (G), 60′ Fusco (G), 91′ Capone (G).

Espulsi: /

Angoli: 3-0.

Recupero: 5′ pt, 6′ st.

Tiri (nello specchio): 13(4)-7(6)

Fuorigioco: 0-6.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it