Ferrari, Arrivabene: "Mercedes, nel 2016 vogliamo batterti"

2015-11-24 09:36:14
Pubblicato il 24 novembre 2015 alle 09:36:14
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

Per la Ferrari il 2015 rappresentava un’incognita dopo un 2014 da dimenticare. A Maranello sono ripartiti da zero e la scelta è stata giusta perché l’annata, in attesa dell'atto finale di Abu Dhabi, ha regalato tre vittorie, una pole e 14 podi in 18 gare. I miglioramenti ci sono stati e quindi per il 2016 il team principal Maurizio Arrivabene suona la carica: “L'obiettivo per l'anno prossimo è essere davanti alla Mercedes - dice a Motosport.com - e lo dico con umiltà. Già adesso siamo vicini, l'anno prossimo vogliamo stare davanti”.

Arrivabene riprende le parole di Niki Lauda che aveva definito il motore Ferrari ormai al livello di quello della Mercedes: ”Io resto dubbioso - replica il teal principal del Cavallino - ma se guardiamo i dati constatiamo che siamo migliorati grazie al lavoro nostro e dei nostri partner specializzati sulla power unit. Il motore è il cuore, ma abbiamo anche altre parti della monoposto su cui intervenire. Purtroppo quest'anno non abbiamo potuto effettuare delle modifiche enormi quindi guardiamo al prossimo anno: stiamo lavorando sodo sull'intera vettura”.