F1, test Barcellona: acuto di Bottas, Vettel è quarto

2016-03-02 19:01:21
Pubblicato il 2 marzo 2016 alle 19:01:21
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

La Williams di Valterri Bottas chiude al comando la seconda giornata di test a Barcellona, seconda sessione di prove in vista del Mondiale di F1. Il finlandese chiude in 1'23"261, beffando di oltre tre decimi la Mercedes di Lewis Hamilton ma con una mescola più morbida. Solo gomme medie invece per la Ferrari di Sebastian Vettel, che termina al quarto posto ma con ben 151 giri percorsi. Problemi sin dal mattino invece per il motore Ferrari della Haas.

Notizie incoraggianti per la Ferrari arrivano dal Montmelò: sul circuito spagnolo la nuova SF16-H si dimostra affidabile e zittisce quei "gufi" tirati in ballo da Maurizio Arrivabene dopo i problemi per Raikkonen nella prima giornata. Vettel infatti percorre 151 giri, una vera e popria simulazione di gara, mettendo insieme oltre 700 chilometri e realizzando come miglior tempo 1'24"611. "Speriamo di essere pronti per l'Australia - ha dichiarato il tedesco alla fine della sessione -. Abbiamo ancora due giorni per provare a fondo".

Fulmine di giornata Valterri Bottas, che però - a differenza dei suoi rivali - confeziona il miglior tempo con le supersoft: dietro di lui il campione del mondo Hamilton e la Renault di Magnussen, mentre Rosberg chiude col nono crono la sua seconda simulazione di gara consecutiva. Quinto posto per la McLaren di Button, seguito dalla Toro Rosso di Sainz e dalla Force India di Perez, il pilota che ha percorso più giri (166). Altra giornata nera, infine, per l'americana Haas che si è fermata dopo appena un giro per guai legati al turbo.