F1, parla Alesi sul potenziale della Ferrari:" Vettel e Leclerc saranno molto vicini"

2019-03-04 12:29:32
F1, parla Alesi sul potenziale della Ferrari:
Pubblicato il 4 marzo 2019 alle 12:29:32
Categoria: Formula 1
Autore: Michael Procopio

Mancano poco meno di due settimane all'inizio del Mondiale di Formula 1. La grande attesa è quella di vedere subito all'opera questa nuova Ferrari, che nei test ha convinto a pieno grazie ai due piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Proprio sui due piloti, si è voluto esprimere Jean Alesi, ex pilota della Rossa che ha espresso un suo parere sulle reali potenzialità della scuderia di maranello e dei valori in cmapo dei due piloti di punta.

Ecco le sue parole: "Al Montmelò si è vista una Ferrari competitiva dai primi giri e questo vale oro: di sicuro ci sarà una Mercedes fortissima, ma la Ferrari sembra un filo più competitiva rispetto a come si è presentata l’anno scorso. Di sicuro la Mercedes si è presentata nei due test a Barcellona con due macchine molto diverse e non è un buon segno perché il progetto iniziale non ha dato quello che speravano sulla carta, mentre la Ferrari si è presentata con una macchina velocissima e poi ha lavorato per svilupparla ulteriormente” ha affermato l’ex pilota francese che a fine intervista ha voluto esprimere tutta la sua felicità nel vedere suo figlio Giuliano e Mick Schumacher competere per lo stesso obiettivo: “È un sogno per me vederli nella FDA, e sarebbe ancora più bello vederli assieme in Formula 1. Mi manca molto Michael e sul muretto avremmo fatto delle belle scintille di amicizia” ha infine concluso il transalpino. 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it