F1, Hamilton: "Io come Senna? Mi interessa di più il Mondiale"

2015-09-18 08:00:00
F1, Hamilton:
Pubblicato il 18 settembre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

A un passo dalla leggenda. Sul circuito di Singapore Lewis Hamilton potrebbe vincere il 41esimo Gran Premio in carriera eguagliando Ayrton Senna, il grande campione brasiliano scomparso nel 1994: "Sinceramente non farebbe una grande differenza - commenta il pilota britannico della Mercedes -. Il mio obiettivo è il titolo". Intanto Nico Rosberg crede ancora nella rimonta in classifica piloti: "Andrò all'attacco, non ho nulla da perdere".

Giorni speciali per Hamilton, lanciato verso la conquista del suo terzo titolo mondiale con 53 punti di vantaggio su Rosberg. Negli occhi c'è ancora il capolavoro di Monza, ma il britannico frena gli entusiasmi e cerca di tenere i piedi ben ancorati a terra: "Prestazioni come quella non capitano sempre. Di sicuro l'anno scorso pensavamo di avere avuto la miglior stagione possibile ma quest'anno, se possibile, l'abbiamo anche migliorata". Poi un'altra battuta su Senna: "Non avverto particolari pressioni, certo raggiungere Ayrton avrebbe un grande significato emozionale".

Anche il compagno di squadra Nico Rosberg assicura di avere in testa solo Singapore: "E' una gara difficilissima per tutti, ma questa è una delle mie piste preferite e io adoro le sfide. Correrò gli ultimi sette Gran Premi con l'attitudine di chi non ha nulla da perdere. Andrò all'attacco".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it