F1, Gp Stati Uniti: l'uragano cancella le seconde libere

2015-10-24 08:00:00
F1, Gp Stati Uniti: l'uragano cancella le seconde libere
Pubblicato il 24 ottobre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

Il venerdì di prove libere ad Austin si chiude con una sola sessione, la prima, visto che la seconda è stata cancellata per un nubifragio che ha colpito il circuito del Texas. La direzione gara della Formula 1 ha deciso di eliminare le seconde libere a causa di un forte temporale che ha allagato la pista, temporale causato dall'arrivo dell'uragano Patricia a sud, in Messico, e che impediva all'elicottero di soccorso di alzarsi in volo per le successive due ore.

La pista di Austin si è completamente allagata e dopo quasi un'ora di attesa, con anche le auto della direzione gara che hanno perlustrato in continuazione la pista, si è deciso di cancellare le seconde libere. Oltre tutto le previsioni, con i fulmini che si sono abbattuti sulla pista texana e gli spettatori frettolosamente fatti allontanare, non promettono nulla di buono nemmeno per sabato, giornata di qualifiche ufficiali.

Nelle prime prove libere, sempre sul bagnato, il più veloce è stato Nico Rosberg su Mercedes davanti alle Red Bull di Kvyat e Ricciardo. Quinto Lewis Hamilton davanti a Vettel, Verstappen e Raikkonen: un venerdì inutile quindi per le Ferrari che invece avevano bisogno di fare più giri possibili e incamerare dati dopo la sostituzione della power unit.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it