F1, GP Messico: Verstappen parte forte, la Ferrari c'è

2015-10-30 18:59:10
F1, GP Messico: Verstappen parte forte, la Ferrari c'è
Pubblicato il 30 ottobre 2015 alle 18:59:10
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

In testa, ma col trucco. Max Verstappen si aggiudica le prime prove sul circuito del Messico, terzultima prova del Mondiale di F1, fermando il cronometro sull'1'25"990 ma tagliando di netto la curva 11. A meno di provvedimenti dalla Direzione di gara, il 18enne della Toro Rosso è il pilota più giovane della storia ad aggiudicarsi una sessione di libere: dietro di lui, a circa 3 decimi, ci sono a braccetto la Red Bull di Daniil Kvyat e la Ferrari di Kimi Raikkonen, più staccata l'altra Rossa di Sebastian Vettel.

Dopo 23 anni di astinenza, dunque, si alza il sipario sull'Autodromo Hermanos Rodriguez, rimodernato dall'architetto Tilke. La gara, però, non avrà nulla da dire per quanto riguarda il titolo iridato, che Lewis Hamilton si è messo in tasca la scorsa settimana in Texas. Proprio il pilota Mercedes chiude le prime libere all'undicesimo posto, ad oltre un secondo e sette decimi dal primo. Il suo compagno Nico Rosberg, invece, è sesto, dietro la Red Bull di Ricciardo ma davanti a Bottas, Sainz, Perez e Massa che completano la top ten.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it