F1, GP Brasile: Hamilton non molla, pole a Interlagos

2016-11-12 18:34:49
F1, GP Brasile: Hamilton non molla, pole a Interlagos
Pubblicato il 12 novembre 2016 alle 18:34:49
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

Lewis Hamilton non vuole mollare. Il campione del mondo fa sue le qualifiche del GP Brasile, penultima prova del Mondiale 2016 di F1 e gara forse decisiva per l'assegnazione del titolo piloti. Il britannico centra uno storico traguardo, conquistando la 60esima pole position in carriera, con il tempo di 1'10"736; alle sue spalle il rivale Nico Rosberg a + 0"102, poi un ottimo terzo posto per il ferrarista Kimi Raikkonen (+ 0"668). Sebastian Vettel (+ 0"759) scatterà invece dalla quinta posizione; lo precede Max Verstappen (+ 0"749).
 
Guadagnare 7 punti: questo l'obiettivo di Rosberg per chiudere i giochi ad Interlagos e rendere ininfluente l'ultima tappa mondiale ad Abu Dhabi. Ma se il buongiorno si vede dal mattino il fine settimana brasiliano non sembra poter essere quello del trionfo per il tedesco. Hamilton c'è e non ha alcuna intenzione di abdicare in anticipo, mentre il figlio di Keke potrebbe anche scegliere di amministrare l'ampio vantaggio. Partirà secondo e proverà il sorpasso al via, altrimenti il gradino di mezzo del podio andrà bene lo stesso.
 
Impossibile, come al solito, creare patemi alle due Mercedes. Ma le Ferrari quantomeno riescono a tenere dietro, nel complesso, le Red Bull: Raikkonen vuole festeggiare al meglio il 250esimo Gran Premio in carriera e scatterà dalla terza piazza, grazie ad un ultimo giro di qualifica con cui è riuscito a tenere alle spalle Verstappen, Vettel e Ricciardo. Completano la Top 10 Grosjean, Hulkenberg, Perez e Alonso. Partenza in programma per domenica alle 17, a Interlagos non si può sbagliare.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it