Ferrari, Vettel: "Tutto storto dopo la sospensione"

2016-03-20 10:23:34
Pubblicato il 20 marzo 2016 alle 10:23:34
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

Sebastian Vettel è contento a metà dopo il terzo posto nel gran premio d'Australia, prima tappa del Mondiale 2016 di Formula 1. Il tedesco della Ferrari è stato protagonista di una partenza super ma l'incidente occorso ad Alonso e la conseguente bandiera rossa ha azzerato il suo margine sulle Mercedes. "Ci ho provato, la partenza era stata perfetta, tutto stava andando come volevo, ma poi con la bandiera rossa è andato tutto storto", ha detto il tedesco.

Sulla strategia del team ha aggiunto: "Abbiamo usato una strategia più aggressiva e non ha funzionato, loro (le Mercedes, ndr) hanno usato la mescola media per andare fino in fondo". Soddisfazione in casa Mercedes, soprattutto per il vincitore Nico Rosberg: "E' stato grandioso battere la Ferrari oggi. E' presto per parlare di Mondiale, il campionato è lungo".

Senza dubbio l'incidente di Alonso dopo il contatto con Gutierrez ha cambiato la gara. "La cosa più importante è che stiamo tutti e due bene e stiamo qui a parlare con voi. Ho avuto molta paura, vedi solo il cielo e la terra. Sapevo che mia madre vedeva la tv e sono uscito subito dall'abitacolo. Qualche anno fa questo sarebbe stato un incidente con conseguenze molto più serie", le parole di Alonso. L'asturiano ha poi aggiunto: "Ho cercato di fare il massimo, forse ho frenato tardi".