Ferrari, Vettel: "Guidare a Suzuka ti fa sentire vivo"

2015-09-22 15:22:53
Ferrari, Vettel:
Pubblicato il 22 settembre 2015 alle 15:22:53
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

Sebastian Vettel non ha mai nascosto la sua ammirazione per il circuito di Suzuka. E il fatto che su questa pista abbia trionfato 4 volte, il più vittorioso di sempre dopo il suo idolo Schumacher, non è un caso. Sebastian parla così della pista che domenica ospiterà la 14esima prova del mondiale 2015: "Suzuka è uno dei tracciati preferiti dai piloti perchè è veloce e scorrevole, con molte curve rapide specialmente nel primo settore, con la sequenza di 'esse'. E' molto bello perchè senti veramente di poter portare la macchina al limite, e questo ti fa sentire vivo".

Non è però una pista facile, anche per la messa a punto della monoposto come afferma il tedesco: "E' un circuito diverso da tutti gli altri, perchè ci sono tante curve veloci ma anche altre lente, e non avendo dunque un vero e proprio andamento bisogna trovare il giusto compromesso. L'attenzione viene comunque portata sulle curve veloci, perchè è soprattutto lì che il pilota si deve sentire a suo agio con la vettura per poter andar forte".

Infine Vettel, nella sua intervista al sito della Ferrari, sottolinea che le qualifiche sono sì importanti ma a Suzuka fare sorpassi si può: "Partire davanti è importante e Suzuka non fa eccezione, ma abbiamo visto che qui si può sorpassare. Normalmente la gara regala forti emozioni, spesso legate anche all'arrivo della pioggia".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it