F1: ecco la nuova Ferrari. Live

2013-02-01 10:26:18
Pubblicato il 1 febbraio 2013 alle 10:26:18
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

11.15 Luca di Montezemolo commenta un video con due protagonisti della storia del Cavallino, Gianni Agnelli ed Enzo Ferrari: "E' grazie a loro, all'avvocato e al fondatore di Maranello, se la Ferrari è forte - sono le parole del presidente commosso, che poi aggiunge -. La Ferrari esporta il 95% dei propri prodotti ed è presente in 70 mercati. Ma siamo soprattutto orgogliosi delle nostre radici, dell'Emilia. La Ferrari è grande parte delle eccellenze del nostro Paese, ne siamo orgogliosi".

11.07 Alonso: "Credo che sarà impossibile quest'anno che ci siano sette vincitori diversi come l'anno scorso nelle prime sette gare. Per il titolo sarà una lotta tra massimo  due o tre team. Uno di questi deve essere assolutamente la Ferrari".

11.05  Felipe Massa sale sul palco di Maranello e lancia la sfida: "Con la nuova F138 puntiamo al doppio titolo, è l'unica cosa che vogliamo". Sarà proprio il pilota brasiliano a tenere a battesimo della nuova monoposto: dopo il brillante finale di stagione, Massa inizierà il lavoro di sviluppo della nuova vettura il 5 febbraio sul circuito di Jerez de la Frontera.

10.56 Il principale cambiamento estetico è il muso senza scalino. Ma sono cambiate anche pance e retrotreno, nonostante i regolamenti per il 2013 siano sostanzialmente uguali a quelli della passata stagione.

10.45 Tolti i veli alla F138. Domenicali riprende la parola: "E' un momento di difficoltà economica ma abbiamo aumentato il numero dei nostri sponsor. Grazie a chi crede in noi"

10.40 E' cominciata la cerimonia di presentazione. Sul palco il team principal della Rossa, Stefano Domenicali. Prima di toglieri i veli alla nuova monoposto sui maxi schermi viene proiettato un video che ripercorre la storia della Ferrari.

E' il giorno della Ferrari. Tra poco a Maranello sarà presentata la nuova monoposto, la F138, con cui Fernando Alonso andrà a caccia del mondiale 2013. La presentazione inizierà alle 10.30.