F1, Ecclestone: "Red Bull? Se va via la paga cara..."

2015-10-15 18:41:40
F1, Ecclestone:
Pubblicato il 15 ottobre 2015 alle 18:41:40
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

Le voci su un addio della Red Bull alla Formula 1 si stanno pian piano diradando, e per Bernie Ecclestone è arrivato il momento di metterci il carico da novanta. Nel corso di un'intervista al portale specializzato 'Autosport', il patron del circus automobilistico ha lanciato il suo avviso al numero uno del team austriaco Dietrich Mateschitz: "Credo che la situazione si stia risolvendo - le sue parole -. Se Mateschitz se ne va, sa bene che la pagherà molto cara..."
 
"Qualche settimana fa credevo davvero che la Red Bull dicesse addio - ha spiegato Ecclestone -. Adesso, con i fatti degli ultimi giorni, ho cambiato idea. Le cose stanno andando a posto". Due giorni fa infatti la Toro Rosso (team di Faenza 'satellite' della scuderia austriaca) ha accettato la proposta della Ferrari per correre nel 2016 con i motori di Maranello del 2015: ora tocca alla Red Bull trovare un accordo con Renault o Ferrari per la power unit della prossima stagione.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it