F1, Domenicali: "Più avanti rispetto al 2012"

2013-02-26 20:16:02
Pubblicato il 26 febbraio 2013 alle 20:16:02
Categoria: Formula 1
Autore: Redazione Datasport.it

"La F138? E' un altro mondo rispetto al 2012. E' totalmente una situazione diversa, ma non possiamo sottovalutare che tutti stanno facendo un buon lavoro e a quanto si può capire dai test non vedo tanti cambiamenti rispetto alla situazione che c'era alla fine della scorsa stagione". A dirlo è il team principal della Ferrari, Stefano Domenicali, in vista dell'inizio del Mondiale 2013 di Formula 1.

"La situazione al momento sembra essere buona, in linea con il programma che abbiamo studiato - ha detto Domenicali in un'intervista al magazine Motor Sport -. Sarei molto sorpreso se la F138 a Melbourne fosse la macchina più veloce, ma se saremo tutti vicini in un paio di decimi, la stagione è molto lungo e tutto sarà possibile".

Tra le incognite per tutti i team in vista della gara di Melbourne ci sono i nuovi pneumatici Pirelli, sviluppati per degradarsi più velocemente e per aumentare le soste ai box. "Noi come Ferrari - ha concluso Domenicali - dobbiamo fare in modo di essere vicini ai migliori, poi la squadra e i piloti devono fare la differenza. Comunque in Australia non è la fine del campionato, è solo l'inizio. Dobbiamo stare attenti e mantenere il sangue freddo".