Europa League: Vecino-Chiesa, la Fiorentina vola

2016-12-08 21:20:51
Europa League: Vecino-Chiesa, la Fiorentina vola
Pubblicato il 8 dicembre 2016 alle 21:20:51
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Termina 2-1 per la Fiorentina l’ultima giornata del girone J di Europa League. Viola che accedono ai sedicesimi come primi del girone, mentre il Qarabag non centra lo storico accesso alle fase a eliminazione diretta. Nel primo tempo, conclusosi a reti inviolate, partita equilibrata con un palo per parte: al 32' è Ndlovu a colpire il palo grazie alla provvidenziale deviazione di Tatarusanu in uscita; al 36', invece, Bernardeschi pareggia i conti dei legni.

Nella ripresa Kalinic entra per Babacar e al 59’, in un’incursione per le vie centrali, appoggia a Vecino che sblocca il risultato con un destro dal limite deviato dal capitano azero Sadygov. Il pareggio lo realizza Reynaldo al 73’, lanciato a rete da un passaggio filtrante dello Spagnolo Quintana, che buca la difesa. Decide la partita Chiesa 3’ più tardi, realizzando di testa sotto porta la sua prima rete da professionista e rimediando poi un rosso per eccesso di foga nei minuti finali.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it