Europa League: il Tottenham vola ai sedicesimi

2014-11-27 23:37:40
Europa League: il Tottenham vola ai sedicesimi
Pubblicato il 27 novembre 2014 alle 23:37:40
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport.it

Tutti i risultati e le classifiche della fase a gironi di Europa League

Il Tottenham sconfigge 1-0 il Partizan Belgrado grazie alla rete di Stambouli e accede ai sedicesimi di Europa League: gli Spurs, a 11 punti, se la vedranno per il primo posto con il Besiktas, già qualificato e a quota 9 dopo il pari in casa dell'Asteras. Tutto aperto nel Gruppo A: Moenchengladbach, Villarreal e Zurigo si giocheranno tutto negli scontri incrociati dell'ultima gara. Sospesa sul 3-2 per un diluvio Estoril-Psv, decisiva nel Girone E.

Gara spezzettata dalle tante invasioni di campo a White Art Lane: la 'voglia di selfie' del pubblico costringe l'arbitro a sospendere la gara al 40'. Secondo quanto riferisce la Bbc, potrebbe trattarsi di una trovata pubblicitaria organizzata da un'agenzia di scommesse, visto che tutti gli invasori indossano la medesima maglietta. La rete decisiva arriva al 49', quando Soldado colpisce il palo con un pallonetto e Stambouli è abile a ribadire in rete. Il Tottenham sale a 11 punti, si qualifica e scavalca anche il Besiktas, fermato sul 2-2 dall'Asteras Giurgiu: nell'ultimo turno Spurs e turchi si giocheranno il primo posto nella sfida ad altissimo rischio di Istanbul.

Situazione complicata nel Girone A: il 2-2 in terra spagnola tra Villarreal e Moenchegladbach lascia invariate le distanze tra tedeschi (9 punti) e spagnoli (8). Ma ad irrompere alle loro spalle è lo Zurigo, che grazie al 3-1 sull'Apollon sale a 7 e tiene vive le speranze di qualificazione: servirà una vittoria nell'ultima giornata in Germania. Nel Gruppo D viene sospesa Estoril-Psv, sul risultato di 3-2 per i portoghesi: un diluvio interrompe la gara, i discorsi qualificazione restano apertissimi visto che con una vittoria i lusitani balzerebbero ad un punto dagli olandesi, in un girone che vede la Dinamo Mosca, vittoriosa 2-1 nel pomeriggio sul Panathinaikos, a punteggio pieno. Non c'era nulla da decidere nel Gruppo D: il Salisburgo vince 3-1 in casa del Celtic, ma entrambe le squadre erano già ai sedicesimi. Ininfluente dunque la vittoria per 1-0 dell'Astra sulla Dinamo Zagabria.

Situazione nei gironi delle italiane. L'Inter, grazie al 2-1 sul Dnipro, è matematicamente prima: St Etienne e Qarabag fanno 1-1 e la seconda qualificata si deciderà nell'ultima giornata. La classifica recita: Inter 11, St Etienne e Qarabag 5, Dnipro 4; restano da giocare Qarabag-Inter e Dnipro-St Etienne. Nel Gruppo B, invece, il Torino deve ancora guadagnarsi la qualificazione: la vittoria dell'Hjk elimina il Copenaghen, contro cui i granata tra quindici giorni dovranno vincere. Con il pareggio e la contemporanea vittoria dei finlandesi a Bruges sarebbe tutto più complicato.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it