Europa League: sorriso Monaco, Schalke stoppato

2015-10-22 21:33:54
Europa League: sorriso Monaco, Schalke stoppato
Pubblicato il 22 ottobre 2015 alle 21:33:54
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport.it

La serata di Europa League sorride al Monaco che batte 1-0 il Qarabag: il gol è di Traore su assist di El Shaarawy. Tutto facile per il Borussia Dortmund che vince 3-1 in Azerbaigian sul campo del Gabala. Cade il Tottenham, battuto 2-1 dall'Anderlecht. Non va oltre il pari lo Schalke, fermato sul 2-2 dallo Sparta Praga. Colpi esterni di Saint Etienne (1-0 a Dnipro), Athletic Bilbao (2-0 col Partizan Belgrado) e Belenenses (2-1 a Basilea).

Notte da dimenticare per la Fiorentina che, oltre al ko casalingo contro il Lech Poznan, deve fare i conti con l’inatteso successo esterno del Belenenses a Basilea (2-1): i viola di Paulo Sousa ora sono ultimi nel Girone I a 3 punti, scavalcati sia dai polacchi che dai portoghesi che si portano a 4. Nel Girone G, quello della Lazio, prezioso successo del Saint Etienne che si impone 1-0 a Dnipro grazie a un gol di Hamouma. Nel Girone J soffre ma vince il Monaco che impiega più del previsto per piegare la resistenza degli azeri del Qarabag: El Shaarawy, oltre a timbrare l’assist dell’1-0, raggiunge quota 15 presenze in stagione e fa scattare l’obbligo di riscatto per il club monegasco. Nell’altra sfida del gruppo l’Anderlecht batte 2-1 in rimonta il Tottenham: Gillet e l’ex sampdoriano Okaka rispondono al vantaggio iniziale di Eriksen.

Delude lo Schalke (Girone K) che non va oltre il 2-2 casalingo contro lo Sparta Praga. L’Apoel Nicosia stende l’Asteras (2-1). Nel Girone L pesante successo esterno dell’Athletic Bilbao che va a vincere 2-0 a Belgrado sul campo del Partizan con i gol di Raul Garcia e Benat. Primo successo dell’Augsburg che vince 1-0 ad Alkmaar. Nel Girone H si risveglia lo Sporting Lisbona che rifila un secco 5-1 agli albanesi dello Skenderbeu: ad aprire le marcature è Aquilani su rigore. Mario Gomez salva il Besiktas che pareggia 1-1 a Mosca contro la Lokomotiv: l’ex attaccante della Fiorentina va a segno al 64’ rispondendo al vantaggio firmato dieci minuti prima da Maicon.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it