Europa League: Sheva congela Mancini. FINALE

2011-03-10 22:45:25
Pubblicato il 10 marzo 2011 alle 22:45:25
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Europa League in campo. Il calcio europeo ancora protagonista, dopo la Champions League è il turno della sorella minore. Cade il Liverpool a Braga, vittoria incredibile del Villarreal in trasferta a Leverkusen contro il Bayer e successo del Porto in trasferta a Mosca contro il Cska. Gran vittoria in serata per la Dinamo Kiev di un redivivo Andriy Shevchenko, autore di un gol e migliore in campo nel match contro il City di Mancini, irriconoscibile, con Balotelli che lascia il campo per un leggero infortunio. Vince il Benfica in rimonta in casa contro il Psg dopo il vantaggio dei francesi con Luyindula. Pereira e Jara mettono a segno il colpaccio. L'Ajax perde in casa contro lo Spartak Mosca per via di un gol di Alex, mentre il Twente spazza via lo Zenit di Luciano Spalletti. Un doppio De Jong e Landzaat mandano al tappeto i russi, che vedono lontanissima ora la qualificazione ai quarti di finale.

Di seguito tutti i risultati

Braga - Liverpool 1-0  FINALE
18' Alan (B)

PSV - Rangers 0-0  FINALE

Leverkusen – Villarreal 2-3  FINALE
32' Kadlec (L), 42' Rossi (V), 70' Nilmar (V), 72' Castro (L), 94' Nilmar (V)

Cska Mosca – Porto 0-1 FINALE
70' Guarin (P)

Twente – Zenit 3-0
25' De Jong (T), 56' Landzaat (T), 93' De Jong (T)

Ajax – Spartak Mosca 0-1
54' Alex (S)

Dynamo Kiev – Manchester City 2-0
25' Shevchenko (D), 77' Gusev (D)

Benfica - PSG 2-1
14' Luyindula (P), 42' Pereira (B), 82' Jara (B)