Europa League: Sassuolo-Rapid Vienna 2-2, le pagelle

2016-11-03 22:09:37
Europa League: Sassuolo-Rapid Vienna 2-2, le pagelle
Pubblicato il 3 novembre 2016 alle 22:09:37
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Sassuolo-Rapid Vienna, terminata 2-2.

SASSUOLO
Consigli 6 Entrambi i gol nascono da sue respinte corte. Nel complesso, viene impegnato poco e lui risponde sempre presente.
Adjapong 6 Alterna buone giocate ad errori banali. Il tempo però, è tutto dalla parte del giovane classe '98.
Peluso 6 Viene adattato in un ruolo non suo, va in affanno solamente nel finale, dopo una partita di grande attenzione. Prende un giallo evitabile, salterà la prossima al San Mames.
Acerbi 6.5 Giganteggia al centro di questa inedita difesa a tre, giocando con la personalità di un veterano. Dalle sue parti non si passa.
Gazzola 6 Anche lui impiegato per emergenza nel pacchetto dei centrali, porta a casa la sufficienza. Come tutta la squadra, stacca la spina dieci minuti prima del fischio finale.
Lirola 6 Il giovane classe '97 non mette mai il turbo, ma gioca una partita di grande attenzione in fase di copertura.
Biondini 6.5 Serve un assist di pregevole fattura a Defrel, e sarebbero stati due se Mocinic non avesse falciato Defrel a pochi passi dalla linea. Prestazione di spessore per lui.
Pellegrini 6.5 Parte male, ma si riprende con il passare dei minuti. Propizia il raddoppio di Ragusa con una punizione tagliata, mentre nella ripresa è Strebinger a negargli la gioia del gol.
Politano 6 Tocca pochissimi palloni e non ha occasioni per accendersi.
Franchini s.v. Viene lanciato nella mischia nel finale al posto di Defrel.
Matri 6 Sufficienza di incoraggiamento per il bomber ex Milan, che gioca una gara di sacrificio. Mai pericoloso negli ultimi sedici metri, sbaglia anche qualche appoggio di troppo in fase di costruzione.
Ragusa 6.5 Trova il primo gol in maglia neroverde in maniera fortunosa. La rete gli permette di giocare con più fiducia e tutto il Sassuolo ne beneficia.
Ricci 6 Entra ed assiste al crollo finale della sua squadra.
Defrel 7 Sblocca la gara dopo una bellissima combinazione con Biondini, siglando il nono gol stagionale e confermando l'ottimo momento di forma.

All.: Di Francesco 6 Nonostante le numerose defezioni, mette in campo la solita squadra ordinata e tatticamente impeccabile. Negli ultimi dieci minuti la squadra stacca completamente la spina, vanificando il doppio vantaggio e gettando al vento due punti preziosissimi.

RAPID VIENNA Strebinger 6.5 - Thurnwald 5.5 - Sonnleitner 6 - Hofmann 5.5 - Schrammel 6 - Traustason 6.5 - Mocinic 6 - Schaub 5.5 - Grahovac 6 - Szanto 6 - Murg 6.5 - Joelinton 5.5 - Kvilitaia 6.5 - Jelic 6.5 - All.: Buskens 6.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it