Europa League: Roma-Viktoria Plzen 4-1, le pagelle

2016-11-24 23:35:12
Europa League: Roma-Viktoria Plzen 4-1, le pagelle
Pubblicato il 24 novembre 2016 alle 23:35:12
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Roma-Viktoria Plzen, terminata 4-1

ROMA


Alisson 6.5 Un solo intervento degno di nota, ma decisivo, sull'incornata di Bakos. Non può nulla sul vantaggio di Zeman.
Bruno Peres 5.5 Non una gara da ricordare per il brasiliano. Avrebbe la possibilità di far male, ma non riesce mai a saltare il diretto avversario. Impreciso anche in zona cross. 
Rudiger 6.5 Comanda la difesa con autorità. Nel secondo tempo, si inventa l’assist per il raddoppio di Dzeko con un cross perfetto dalla trequarti.
Fazio 6 Meno appariscente del compagno di reparto, ma comunque efficace. Una sola distrazione, in occasione del pareggio dei cechi.
Emerson Palmieri 6 Gioca con grande tranquillità sull’out di sinistra, arrivando al cross con regolarità. 
Strootman 6 Tanto lavoro oscuro per lui. Lascia l’incarico di impostare a Paredes e si limita ad aiutare i quattro di difesa.
De Rossi s.v. Entra a partita ampiamente chiusa. 
Paredes 6.5 Vero metronomo delle azioni giallorosse. In avvio di secondo tempo colpisce il montante con una conclusione splendida.
Nainggolan 6 Spalletti gli chiede di inserirsi e lui esegue il compito alla perfezione. Non è ancora al top, ma le critiche post-Bergamo sembrano ormai alle spalle.
Gerson s.v. Non ha tempo per mettersi in mostra.
Perotti 6.5 Il gol del 3-1 di rabona è un vero regalo per i pochi spettatori presenti questa sera all'Olimpico
Dzeko 8 Gioca probabilmente la miglior gara da quando è a Roma. Confeziona il gol del vantaggio con un dribbling da fantasista e un sinistro all’incrocio da posizione impossibile. Il raddoppio arriva di testa e il tris con un tap-in da bomber di razza. Completo.
Iturbe 6.5 Ha voglia di mettersi in mostra e si vede. Va su ogni pallone con la giusta convinzione e prova spesso la giocata individuale: sfrutta al meglio l’occasione che Spalletti gli concede.
Salah 6 Sfortunato nel primo tempo, quando colpisce il palo dopo un’azione caparbia. Nel secondo tempo però, spreca due clamorose occasioni a tu per tu con Kozacik.

All. Spalletti 6.5 Cercava risposte dopo la debacle di Bergamo e in parte le riceve. Là davanti ha pochi rivali in questa competizione, ma qualche distrazione di troppo impedisce ai giallorossi di mantenere inviolata la porta.

VIKTORIA PLZEN Kozacik 6 - Bolek s.v. - Mateju 6 - Limbersky 5.5 - Baranek s.v. - Hejda 5.5 - Reznik s.v. - Hubnik s.v. - Hromada 5.5 - Kopic 5.5 - Kovarik 6 - Zeman 6.5 - Petrzela 6 - Hrosovsky 5.5 - Horava s.v. - Bakos 6.5 - Duris 6 - Krmencik 6 - All. Pivarnik 6 -

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it