Europa League - Politano-gol, il Napoli batte la Real Sociedad. Tris Milan, pari Roma

2020-10-29 23:00:13
Europa League - Politano-gol, il Napoli batte la Real Sociedad. Tris Milan, pari Roma
Pubblicato il 29 ottobre 2020 alle 23:00:13
Categoria: Europa League
Autore: Matteo Pifferi

Due vittorie convincenti e un pareggio per le italiane impegnate nella serata di Europa League: Milan e Napoli conquistano tre punti importanti mentre la Roma delude e non va oltre lo 0-0 con il CSKA Sofia.

Bottino tutto sommato positivo per le italiane in Europa League: ad esordire, in ordine temporale, è il Milan, in campo alle 18.55 contro lo Sparta Praga, primo in Repubblica Ceca anche se fermato dal lockdown che ha imposto il governo ceco. I rossoneri hanno sbloccato subito l'incontro grazie al guizzo di Brahim Diaz su assist di Ibrahimovic, mentre lo svedese sul finire del primo tempo spreca un calcio di rigore trovando la traversa. All'intervallo, Pioli cambia proprio Ibra con Leao ed è il portoghese a firmare il raddoppio al 57', prima che il neo-acquisto Dalot siglasse il definitivo 3-0 che regala al Milan il primo posto in solitaria, visto che il Lille non è andato oltre il 2-2 contro il Celtic.

Un gol di Politano al 56', invece, permette al Napoli di Gennaro Gattuso di vincere a San Sebastian e battere la Real Sociedad, riscattando nel migliore dei modi la pessima prestazione contro l'AZ Alkmaar e rimettendosi in sesto nel girone. Gli azzurri, nonostante l'infortunio di Insigne, disputano una buona gara e la sbloccano al 56' con un gran sinistro di Politano che lascia di stucco il portiere di casa Remiro e condanna la Real Sociedad al KO, nonostante l'espulsione nel finale di Osimhen. Il Napoli aggancia gli spagnoli al secondo posto a quota 3 punti perché l'AZ Alkmaar vince 4-1 contro il Rijeka ed è in testa a quota 6. Pareggio invece deludente per la Roma di Fonseca che, all'Olimpico, non va oltre lo 0-0 contro il modesto CSKA Sofia: il tecnico portoghese adotta un ampio turnover ma nemmeno l'ingresso nella ripresa di Dzeko, Pedro e Pellegrini aiuta a sbloccare il punteggio. La Roma rimane prima in classifica con 4 punti assieme al Cluj, mentre Young Boys e CSKA Sofia restano appaiate a quota 1. Tra gli altri risultati, spicca la sconfitta del Leverkusen a Praga contro lo Slavia e il successo esterno del Wolfsberger contro il Feyenoord. Clamoroso tonfo del Tottenham che perde 1-0 ad Anversa mentre il Leicester vince 2-1 ad Atene contro l'AEK. Tutto facile per Arsenal (3-0 al Dundalk) e Hoffenheim (4-1 al Gent) mentre il Granada pareggia 0-0 con il PAOK.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it