Europa League: Napoli-Midtjylland 5-0, le pagelle

2015-11-05 23:51:54
Europa League: Napoli-Midtjylland 5-0, le pagelle
Pubblicato il 5 novembre 2015 alle 23:51:54
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Napoli-Midtjylland: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Napoli-Midtjylland, terminata 5-0

NAPOLI


Reina 6 Il portiere è uno spettatore non pagante. Viene chiamato in causa appena 2 volte e si fa trovare sempre pronto.
Maggio 6 L'esterno destro ritrova il posto da titolare e anche la rete. Chissà che questa gara possa far cambiare le gerarchie nella testa di Sarri.
Hysaj 6 Sarri lo mette in campo negli ultimi 20 minuti e l'esterno risponde in maniera positiva alla chiamata dell'allenatore.
Koulibaly 6.5 Il centrale stasera è impeccabile. Non che la spinta offensiva avversaria sia incontenibile ma, quando serve, lui c'è.
Chiriches 6.5 Il mister lo schiera titolare e il giocatore non sbaglia nulla. Sempre attento, abbassa l'attenzione solo nel finale, sul risultato di 5-0.
Strinic 6.5 Sarri lo richiama in panchina poco dopo un'oretta di gioco; l'esterno percorre la fascia senza sosta e la sua spinta è importante all'economia del gioco partenopeo. 
Hamsik 6.5 Un ottimo primo tempo, quello del capitano partenopeo. Ad inizio ripresa lascia il posto ad un più fresco Allan.
Valdifiori 6 Il centrocampista è il pupillo dell'allenatore; questa sera si fa trovare pronto e gioca una buona gara, smistando con intelligenza i palloni che riceve. Perno. 
Allan 6.5 Il suo ingresso porta freschezza e decisione a centrocampo. Cerca anche lui la gloria del gol ma oggi non è il suo giorno.
El Kaddouri 6.5 Autore anche lui di una grande gara; in più occasioni ha la possibilità di segnare anche il 2°.
David Lopez 5.5 L'unica pecca della gara è il suo giallo nel finale: completamente inutile.
Callejon 6.5 L'argentino è in un momento di forma incontenibile. Trova il gol da tutte le posizioni e in tutti i modi: oggi gonfia la rete anche di testa.
Insigne 7 E' il cuore pulsante della formazione napoletana. Dai suoi piedi nascono le giocate più importanti. Senza di lui, la formazione non girerebbe allo stesso modo. Essenziale.
Gabbiadini 7 La punta trova la sua seconda doppietta consecutiva in Europa. L'attaccante della nazionale, quando Sarri lo mette in campo, si fa trovare sempre pronto.

All. Sarri 7.5 La sua formazione gira in maniera divina. L'avversario non era certo incontenibile ma il gioco espresso è quasi sublime. Anche con le riserve, i suoi riescono a segnarne 5.

MIDTJYLLAND
Andersen 4 - Romer 6 - Sviatchenko 5.5 - Novak 5Hansen 5 - Banggaard 5 - Royer 5.5 - Poulsen 6 - Olsson 6 - Sisto 6 - Sparv 5 - Urena 5 - Pusic 5 - Onuachu 5.5 - All. Thorup 4

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it