Europa League - Pogba lancia lo United, Milan eliminato. Avanza la Roma

2021-03-18 23:00:38
Europa League - Pogba lancia lo United, Milan eliminato. Avanza la Roma
Pubblicato il 18 marzo 2021 alle 23:00:38
Categoria: Europa League
Autore: Matteo Pifferi

Un gol di Pogba fa volare il Manchester United ai quarti di finale di Champions League mentre il Milan viene eliminato. Avanza, invece, la Roma che batte lo Shakhtar anche al ritorno e si candida come outsider

Fine dei sogni per il Milan. Eppure i rossoneri hanno gestito bene la prima frazione di gioco, ingabbiando lo United che non si rende mai pericoloso dalle parti di Donnarumma. Henderson, invece, è chiamato in causa da Saelemaekers nel finale di primo tempo mentre l'ultima azione vede i rossoneri andare vicino al gol con Krunic, il cui tentativo però si spegne di poco a lato. Dopo l'intervallo Solskjaer getta nella mischia Pogba che ci mette quattro minuti per mettere il suo timbro sul match e sulla qualificazione dello United: un tocco da biliardo che si insacca in rete dopo un batti e ribatti in area Milan, con Donnarumma che non può nulla. I rossoneri provano a costruire azioni da gol ma Henderson, alla fine, è spettatore non pagante tranne su una chance di testa di Ibrahimovic, respinta alla grande dal portiere inglese. Alla fine vince lo United grazie al colpo di genio di Pogba, al Milan restano i rimpianti di non aver giocato con l'organico al completo ma la consapevolezza di aver tenuto testa alla seconda realtà della Premier League.

La Roma, invece, vince ed elimina lo Shakhtar. Dopo un primo tempo poco emozionante e concluso sullo 0-0 - un paio di occasioni per lo Shakhtar ma nessun problema per Pau Lopez -, la formazione di Fonseca sblocca il punteggio in avvio di ripresa con Borja Mayoral: errore di Matvienko, ne approfitta Karsdorp che crossa al centro, respinge male Kryvtsov e Borja Mayoral trova il quinto gol nella manifestazione con un colpo di testa preciso. La Roma sfiora il raddoppio con Pedro ma, al 60', subisce l'1-1: cross di Tete, sponda di Alan Patrick e taglio perfetto di Junior Moraes che taglia sul secondo palo e firma la parità. Gli ucraini provano ad alzare il ritmo ma Pau Lopez è attento sul tentativo di Konoplyanka al 63'. È un fuoco di paglia perché la Roma è superiore ed è ancora Mayoral, al 72', a depositare in rete un bell'assist di Carles Perez il definitivo 2-1 che sancisce il passaggio del turno della Roma. Avanzano, nonostante le sconfitte al ritorno, anche Granada e Arsenal eliminando Molde e Olympiacos mentre la grande sorpresa è l'eliminazione del Tottenham ai supplementari per mano della Dinamo Zagabria che ribalta il 2-0 dell'andata vincendo 3-0 e staccando il pass per i quarti. Avanzano anche Slavia Praga, Villarreal e Ajax mentre vengono eliminate Rangers, Dinamo Kiev e Young Boys.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it