Europa League, Lech Poznan-Fiorentina: formazioni, diretta, pagelle. Live

2015-11-05 23:00:10
Europa League, Lech Poznan-Fiorentina: formazioni, diretta, pagelle. Live
Pubblicato il 5 novembre 2015 alle 23:00:10
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Lech Poznan-Fiorentina: cronaca, pagelle e tabellino

Missione compiuta per la Fiorentina, che nella quarta giornata di  Europa Leagueva a vincere per 2-0 sul campo del Lech Poznan. Gli uomini di Paulo Sousa, dopo il passo falso casalingo nell'ultimo turno proprio contro i polacchi, rimettono le cose a posto nel Gruppo I aiutati da un super Josip Ilicic: è proprio lo sloveno a regalare tre punti pesantissimi ai viola con una doppietta d'autore (primo gol su punizione, bis con un delizioso tocco sotto).

Fiorentina che prende subito in mano le redini del gioco, merito del 3-4-1-2 super offensivo messo in campo da Paulo Sousa, con Mati Fernandez e Ilicic trequartisti alle spalle di Pepito Rossi. Sulla fascia destra c'è il solito Blaszczykowski, a sinistra nel ruolo di esterno ecco invece Bernardeschi. Il numero 10 viola è uno dei più vivi, ma la squadra di Urban chiude quasi tutti gli spazi a disposizione facendo muro davanti all'area di rigore di Buric. L'1-0 viola arriva al minuto 42 con il primo lampo di Ilicic: punizione col sinistro dell'ex Maribor che sorvola la barriera e gira alla perfezione infilandosi fra palo e portiere. Primo gol europeo in stagione per Ilicic, che sarà protagonista anche nella ripresa. Nel secondo tempo ci prova Pepito Rossi al 56' ma Kadar chiude in corner al momento della conclusione dell'ex Villarreal.

Il Lech Poznan col passare dei minuti prende fiducia, e al 78' per poco una palla persa banale di Mario Suarez non si tramuta in beffa, perchè il destro dell'ungherese Lovrencsis esce di pochissimo alla destra di Sepe. Alla viola l'1-0 sta stretto, e così al minuto 83 Mati Fernandez pesca in posizione regolare Ilicic che a tu per tu con Buric non sbaglia, infilando l'estremo difensore con un preciso scavetto. Può così tirare un sospiro di sollievo Paulo Sousa: la sua Fiorentina torna a casa con tre punti d'oro, che permettono ai viola di salire a quota sei nel Gruppo I staccando proprio Lech Poznan e Belenenses (a quota 4 punti), e rimanendo a -3 dal Basilea.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it