Europa League: Inter-Celtic 1-0, le pagelle

2015-02-26 21:58:36
Europa League: Inter-Celtic 1-0, le pagelle
Pubblicato il 26 febbraio 2015 alle 21:58:36
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Inter-Celtic: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Inter-Celtic, terminata 1-0.

INTER


Carrizo 6.5 Un paio di interventi strepitosi, soprattuto quello in avvio su Mackay-Steven: prova convincente.
Ranocchia 6 Vedi Juan Jesus: i due centrali interisti non trasmettono tranquillità, ma se la cavano senza troppe sbavature.
D'Ambrosio 5.5 Al ritorno da titolare, gli manca un po' di smalto ma Mancini crede molto in lui: ogni tanto è svagato in fase difensiva.
Santon 6 Bravo in fase propositiva, a tratti gioca da ala pura perchè a spazio davanti a se: qualcosa da rimproverargli quando il Celtic si affaccia in attacco.
Juan Jesus 6 Prestazione sufficiente: la tranquillità è ancora lontana, ma non commette particolari errori. Un po' troppo nervoso nel finale.
Campagnaro s.v. Spiccioli di gara per lui.
Hernanes 5.5 Nei primi venti minuti è spettatore non pagante, col passare del tempo cerca di entrare in partita ma gli mancano ritmo e velocità. Solo un paio di conclusioni, deve crescere.
Guarin 7 Il gol è una gemma che illumina San Siro: bordata strepitosa, per una rete bellissima e che fa respirare il popolo nerazzurro. Leggermente al di sotto delle ultime ottime prestazioni, ma a conti fatti è il migliore.
Medel 6.5 Ovunque. Corre per tutti, tampona e aiuta i compagni. La sua corsa non è bella a vedersi, ma è importante. Pedina più che utile.
Kovacic s.v. Entra nel finale, troppo poco per incidere.
Shaqiri 5.5 E' volenteroso ma si perde presto: nella ripresa appare addirittura svogliato. Un passo indietro rispetto alla prova scintillante offerta in Scozia.
Puscas s.v. Quattro minuti e per poco non firma il suo primo gol.
Icardi 6.5 Come a Cagliari partecipa attivamente alla manovra: fallisce un gol dopo una manciata di secondi, ma è sempre pericoloso. E finalmente gioca con la squadra.
Palacio 6 Prende un sacco di botte, sacrificandosi per i compagni: il gol non arriva ma è sempre molto prezioso.

All. Mancini 6 Sotto il profilo del gioco l'Inter fa un piccolo passo indietro rispetto alle uscite più recenti: però non subisce gol, vince la quarta gara nelle ultime cinque e soprattutto si qualifica agli ottavi. Work in progress.

CELTIC Gordon 7 - Matthews 6 - Ambrose 6 - Izaguirre 5.5 - Denayer 5.5 - Van Dijk 4 - Mackay-Steven 6 - Commons 6 - Biton 6 - Brown 5.5 - Johansen 6.5 - Armstrong 6 - Forrest 5 - Guidetti 5.5 - All. Deila 6

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it